Martedì 20 Novembre 2018 | 22:20

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Anticorruzione: Salvini, voto sbagliato, linea la do io

 
ROMA

India: star Bollywood salda debiti agricoltori per 560.000$

 
PARIGI

Gilet gialli, seconda vittima a margine dei blocchi

 
ROMA
Governo battuto su ddl anticorruzione

Governo battuto su ddl anticorruzione

 
ROMA

Anticorruzione: Governo battuto al voto segreto

 
WASHINGTON

Trump grazia 2 tacchini per Thanksgiving

 
WASHINGTON

Khashoggi: Trump, gli Usa resteranno alleati di Riad

 
FIRENZE
Fiorentina: ripresa degli allenamenti

Fiorentina: ripresa degli allenamenti

 
GENOVA
Forestali indagano su sentiero Portofino

Forestali indagano su sentiero Portofino

 
KABUL

Talebani condannano attacco,'non colpiamo i religiosi'

 
GENOVA
Samp:Ferrero, anche noi seguivamo Piatek

Samp:Ferrero, anche noi seguivamo Piatek

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

AOSTA

In auto con 9 irregolari, preso passeur

Al traforo M.Bianco, italiano trasportava iracheni e iraniani

In auto con 9 irregolari, preso passeur

AOSTA, 10 NOV - Sorpreso a trasportare verso la Francia nove migranti sprovvisti dei documenti necessari per varcare la frontiera, un italiano di 48 anni originario di Luton (Inghilterra), Giuseppe Sciortino, è stato arrestato dalla polizia per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Gli agenti lo hanno fermato ieri al traforo del Monte Bianco: a bordo dell'auto che guidava c'erano altre nove persone, irachene e iraniane. All'esito degli accertamenti, è stato trasferito nel carcere di Brissogne, in attesa dell'udienza di convalida prevista lunedì mattina in tribunale. Lo assiste l'avvocato Valeria Fadda, mentre l'accusa sarò rappresentata dal sostituto procuratore di Aosta Francesco Pizzato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400