Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 16:55

NEWS DALLA SEZIONE

STRASBURGO
Brexit: Barnier, profondo rammarico per voto a Londra

Brexit: Barnier, profondo rammarico per voto a Londra

 
ROMA
Migranti: Cei, basta parole esclusione

Migranti: Cei, basta parole esclusione

 
ROMA

Migranti: Cei, non sono minaccia, basta parole esclusione

 
FIRENZE
Fiorentina: visite per Traorè

Fiorentina: visite per Traorè

 
ROMA

Pedofilia: Cei, nasce Servizio tutela, a capo mons. Ghizzoni

 
ROMA
Cei, Ghizzoni capo servizio anti-abusi

Cei, Ghizzoni capo servizio anti-abusi

 
CITTA' DEL VATICANO
Pedofilia: summit febbraio darà regole

Pedofilia: summit febbraio darà regole

 
CITTA' DEL VATICANO

Pedofilia: Santa Sede, summit febbraio darà regole e prassi

 
COMO
Paratie Como, sette condanne

Paratie Como, sette condanne

 
MILANO

Pensionata uccisa: ergastolo per ex vicino di casa

 
MILANO
Anziana uccisa, ergastolo all'ex vicino

Anziana uccisa, ergastolo all'ex vicino

 

ROMA

Cinema: nomination Efa 2018, è doppietta Garrone-Rohrwacher

Per Dogman e Lazzaro Felice 4 candidature a testa

ROMA, 10 NOV - Per il cinema italiano è doppietta per le nomination agli European Film Awards 2018 (gli Oscar europei) che si terranno a Siviglia il 15 dicembre. 'Dogman' di Matteo Garrone e 'Lazzaro Felice' di Alice Rohrwacher si aggiudicano quattro nomination ciascuno per le categorie film europeo 2018; regista; attrice (Alba Rohrwacher); attore (Marcello Fonte) e, infine, sceneggiatore: Matteo Garrone, Ugo Chiti & Massimo Gaudioso per 'Dogman' e Alice Rohrwacher per 'Lazzaro Felice'. In corsa per miglior film europeo 2018 contro i due italiani solo tre film, ed esattamente: 'Border' di Ali Abbasi; 'Cold War' di Paweł Pawlikowski e 'Girl' di Lukas Dhont. Le candidature dei premi maggiori sono state annunciate a Siviglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400