Domenica 26 Maggio 2019 | 14:58

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Europee: seggi aperti in 21 Paesi

Europee: seggi aperti in 21 Paesi

 
MILANO
Picchia moglie da anni, arrestato

Picchia moglie da anni, arrestato

 
ROMA
Juve a United, Dybala e Sandro per Pogba

Juve a United, Dybala e Sandro per Pogba

 
ROMA

Iraq: media, 3 francesi dell'Isis condannati a morte

 
MILANO

A Milano vandalizzata lapide che ricorda partigiano

 
MILANO
Milano, vandalizzata lapide a partigiano

Milano, vandalizzata lapide a partigiano

 
NUORO

Europee: volantini e proiettili in seggi e Comune Nuorese

 
NUORO
Volantini e proiettili in seggi Nuorese

Volantini e proiettili in seggi Nuorese

 
PERUGIA

Europee: vota a 108 anni, sempre al seggio dal 1946

 
PERUGIA
Vota a 108 anni,sempre al seggio dal '46

Vota a 108 anni,sempre al seggio dal '46

 
ROMA

Tennis: Parigi, subito una sorpresa, fuori la Kerber

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BariCuriosità
Bari, «le donne ora non possono entrare»: code e proteste in un seggio

Bari, «Le donne per ora devono aspettare»: code e proteste in un seggio

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
LecceL'inchiesta
Lecce, assenteismo a Comune e Lupiae: 17 sotto accusa

Lecce, assenteismo a Comune e Lupiae: 17 sotto accusa

 
MateraGli arresti
Ferrandina, pestato a sangue con pietre e bastone da ex moglie ed ex suocero

Ferrandina, pestato a sangue con pietre e bastone da ex moglie ed ex suocero

 
TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

CAGLIARI

Oggetti contro docente, "fatto grave"

Dopo verifiche prenderemo adeguati provvedimenti

Oggetti contro docente, "fatto grave"

CAGLIARI, 10 NOV - "Di per sé è un fatto che ritengo abbastanza grave e sul quale chiaramente è necessario porre attenzione da parte della scuola: adesso provvederemo a fare tutti i passi necessari per chiarire al meglio e, se necessario, prendere gli adeguati provvedimenti". Lo ha detto, in un'intervista all'emittente locale Videolina, Rossana Sardu, dirigente scolastica dell'Istituto professionale Emanuela Loi a Carbonia, nel Sulcis, dove giovedì alcuni studenti di una prima classe hanno lanciato degli oggetti contro un'insegnante, al termine della lezione. Un episodio sul quale stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Carbonia che hanno raccolto la denuncia della docente ieri a poche ore dalla notizia dell'accoltellamento di un 15enne in un istituto di Senorbì, nel Sud Sardegna. "Da nessuna parte e nessuno ha dichiarato che i ragazzi hanno lanciato libri o cose di questo tipo - ha sottolineato la preside - si è parlato di lanci di palline di carta e di un pacchetto di fazzolettini di carta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400