Domenica 18 Novembre 2018 | 08:35

NEWS DALLA SEZIONE

BUENOS AIRES

Argentina: per ora nessun recupero sottomarino

 
WASHINGTON

Midterm: Gillum concede vittoria, governatore Florida a Gop

 
CHICO (CALIFORNIA)

California: almeno 1.300 dispersi e 76 vittime roghi

 
WASHINGTON

Khashoggi: Trump, presto rapporto definitivo

 
ROMA

Greenpeace, sei attivisti arrestati dopo 'arrembaggio'

 
MILANO
Ct Portogallo, CR7 fa parte Nazionale

Ct Portogallo, CR7 fa parte Nazionale

 
ROMA

Calcio: Bonucci,fischi S.Siro?Mamma imbecilli sempre incinta

 
ROMA
'Fischi? Mamma imbecilli sempre incinta'

'Fischi? Mamma imbecilli sempre incinta'

 
ATENE

Grecia: rivolta studenti 1973, scontri polizia-anarchici

 
ROMA
Azzurri: Florenzi,abbiamo voltato pagina

Azzurri: Florenzi,abbiamo voltato pagina

 
ROMA
Nations League: Italia-Portogallo 0-0

Nations League: Italia-Portogallo 0-0

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Inchiesta nomine: iniziata udienza

La sentenza che vede imputata Raggi è attesa per oggi pomeriggio

Inchiesta nomine: iniziata udienza

ROMA, 10 NOV - È iniziata da pochi minuti l'udienza finale del processo che vede imputata la sindaca di Roma Virginia Raggi per falso in relazione alla nomina di Renato Marra alla direzione Turismo del Campidoglio. A prendere la parola, davanti al giudice monocratico, la difesa della Raggi composta dagli avvocati Pier Francesco Bruno, Emiliano Fasulo e Alessadro Mancori. La sentenza è attesa nel pomeriggio. La Procura ha chiesto una condanna a 10 mesi di reclusione. La sindaca Raggi era arrivata poco prima in Aula al Tribunale di Roma, accompagnata dal marito Andrea Severini. E' la prima volta che lui l'accompagna da quando è cominciato il processo. In Aula, oltre a tanti giornalisti, presenti anche alcuni consiglieri M5S.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400