Sabato 17 Novembre 2018 | 10:38

NEWS DALLA SEZIONE

AOSTA

Infanticidio Aosta: al via autopsia sui tre corpi

 
AOSTA
Infanticidio Aosta, al via autopsie

Infanticidio Aosta, al via autopsie

 
TORINO
Sì Tav oltre 70mila firme, Fi in piazza

Sì Tav oltre 70mila firme, Fi in piazza

 
PARIGI

Francia: auto su blocco gilet gialli, morta manifestante

 
TARANTO
Ex Ilva: AM, black out ferma 3 altoforni

Ex Ilva: AM, black out ferma 3 altoforni

 
NAPOLI
Ecco l'attico 'abusivo' del boss

Ecco l'attico 'abusivo' del boss

 
BUENOS AIRES

Argentina: ritrovato sottomarino affondato un anno fa

 
ROMA

Mafia: confiscati 21 mln a uomini vicino a Messina Denaro

 
CHICO (CALIFORNIA)

Usa: in California 71 vittime, oltre mille dispersi

 
WASHINGTON

Khashoggi: ambasciatore saudita in Usa nega telefonata

 
WASHINGTON

Khashoggi, per Cia il mandante è il principe Bin Salman

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

M5S,in Codice no automatismo su indagati

Blog, "solo meccanismo che comporta valutazione caso per caso"

M5S,in Codice no automatismo su indagati

ROMA, 10 NOV - Il "Codice di comportamento per i candidati eletti del MoVimento 5 Stelle alle elezioni amministrative di Roma del 2016" prevedeva per il sindaco "'l'impegno etico di dimettersi laddove, in seguito a fatti penalmente rilevanti", venisse "iscritto nel registro degli indagati e la maggioranza degli iscritti al M5S, mediante consultazione in rete, ovvero i garanti del Movimento, decidano per tale soluzione...'. Non esisteva alcun automatismo ma un meccanismo che comportava una valutazione caso per caso". Così sul blog dei 5 Stelle. La precisazione del M5S è arrivata "in riferimento alle notizie di stampa secondo cui ieri il procuratore aggiunto Paolo Ielo, nel corso del dibattimento per il processo che vede coinvolta Virginia Raggi, ha sostenuto che l'ipotetico falso sarebbe stato da quest'ultima commesso perché 'in base al Codice etico allora vigente nel MoVimento 5 Stelle avrebbe dovuto dimettersi' nel caso di iscrizione nel registro degli indagati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400