Lunedì 20 Maggio 2019 | 07:19

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON

Intel interrompe le forniture a Huawei

 
PECHINO

Borsa: Shanghai negativa, apre a -0,26%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,44%)

 
WASHINGTON

Google rompe con Huawei dopo il bando di Trump

 
WASHINGTON

Trump, se Iran vuole combattere sarà la sua fine

 
ROMA
Juve: Barzagli lascia, standing ovation

Juve: Barzagli lascia, standing ovation

 
PALERMO
Migranti da Sea Watch a Lampedusa

Migranti da Sea Watch a Lampedusa

 
PALERMO

Migranti da Sea Watch trasferiti a Lampedusa

 
MOSCA

'Spia russa' al verde, appello sul web per pagare avvocato

 
TORINO
Ronaldo miglior giocatore serie A

Ronaldo miglior giocatore serie A

 
ROMA

Moavero all'Onu, chiarisca quali fonti ha utilizzato

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
BatIl diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

TORINO

Tav: a Torino il giorno del sì, in piazza per lo sviluppo

Alle 11 la manifestazione, riscriviamo futuro città e Piemonte

TORINO, 10 NOV - A Torino è il giorno del sì: sì alla Torino-Lione, sì a politiche di crescita e di sviluppo del territorio. L'appuntamento in piazza Castello, davanti al palazzo della Regione Piemonte, è per le ore 11. Lì sono annunciati imprenditori, sindacati, professionisti e politici, questi ultimi senza bandiere. E tanti cittadini. "Sarà una manifestazione in tono civile, positivo e pacifico, ma fermo", è la promessa degli organizzatori. "Torino scende in piazza per dire tanti sì - a partire da quello per la Tav - che sappiano interpretare i bisogni della gente e che riscrivano il futuro di una città e di una regione", spiegano gli organizzatori. Un camion scoperto sarà il palco della manifestazione. Vi saliranno le sette donne del Comitato Sì, Torino va avanti, Mino Giachino, promotore del Sì Tav- Sì Lavoro, Gianmarco Moschella, studente di Economia, e Guglielmo Nappi, studente di Ingegneria dell'AutoVeicolo. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400