Giovedì 17 Gennaio 2019 | 03:51

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,47%)

 
NEW YORK

Voleva attaccare la Casa Bianca, arrestato un uomo

 
WASHINGTON

Siria: Pence, ritiro ma combatteremo resti Isis

 
ATENE

Crisi Macedonia, Tsipras ottiene fiducia Parlamento

 
ROMA
Romagnoli, noi ammoniti a ogni contatto

Romagnoli, noi ammoniti a ogni contatto

 
ROMA
Milan: Gattuso, addio Higuain? Non lo so

Milan: Gattuso, addio Higuain? Non lo so

 
SASSARI

Giovane muore stroncato da meningite a Sassari

 
SASSARI
Sassari, giovane muore per una meningite

Sassari, giovane muore per una meningite

 
LONDRA

Brexit: May ottiene la fiducia del Parlamento

 
TREVISO

Stefanel: azienda vuole 244 esuberi su 253 dipendenti

 
ROMA

Cinema: Sofia Coppola e Bill Murray è tempo reunion

 

ROMA

Pioli "questa gara dovevamo vincerla"

"Tante occasioni ma troppi errori,stiamo perdendo punti pesanti"

Pioli "questa gara dovevamo vincerla"

ROMA, 9 NOV - Stefano Pioli è molto deluso per la mancata vittoria di Frosinone e punta il dito contro gli errori che spesso penalizzano l'impegno della sua Fiorentina in tutta una partita. "Non chiudiamo le gare e non riusciamo a gestire la palla - ha detto il tecnico -. Abbiamo tirato tanto, ma non siamo stati capaci di chiuderla e sono stati tanti anche gli errori senza la pressione avversaria. Questa partita dovevamo vincerla e dobbiamo fare meglio". Pioli ha parlato anche di Simeone, sostituito nel finale e furioso per essere rimasto anche oggi a secco. "Deve continuare ad essere positivo e propositivo, poi il gol arriverà, ma tutta la squadra deve segnare di più - ha affermato - Dobbiamo crescere, purtroppo anche attraverso i nostri errori. Non posso dire nulla a una squadra che ha fatto 21 tiri in porta e creato otto occasioni da gol, ma stiamo lasciando punti pesanti per strada".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400