Lunedì 19 Novembre 2018 | 03:34

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON

Internet: Musk ottiene ok per lanciare altri 7.518 satelliti

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura poco variata (-0,06%)

 
WASHINGTON

Usa: siparietto Obama a presentazione libro Michelle

 
ROMA

Coni: Salvini "Chi mi dice fascista è a canna del gas"

 
ROMA

Tv: Mediaset, Grande Fratello Vip nessuna chiusura prima

 
ROMA

Tennis: Atp Finals, Djokovic ko, il 'maestro' è Zverev

 
PARIGI

Gilet gialli: Philippe, 'rotta governo non cambia'

 
MILANO

Calcio: Marotta verso Inter, in Cina incontra Suning

 
MILANO
Inter, Marotta in Cina incontra Suning

Inter, Marotta in Cina incontra Suning

 
MADRID

Spagna: Femen protestano a commemorazione morte di Franco

 

Netanyahu assume Difesa, momento sicurezza complesso

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BERLINO

Germania:Merkel, c'e' 'preoccupante antisemitismo' nel Paese

La Notte dei cristalli il culmine di un lungo processo

BERLINO, 9 NOV - Dopo la seconda guerra mondiale "la delimitazione normativa di razzismo e antisemitismo era fondamentale ma razzismo, antisemitismo e pregiudizi non svaniscono da soli": lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel nel discorso per la commemorazione degli 80 anni dalla Notte dei Cristalli, alla sinagoga centrale di Berlino. "Oggi c'è in Germania una fiorente vita ebraica", ha proseguito, ma al tempo stesso "è possibile constatare un preoccupante antisemitismo" e "l'antisemitismo non inquieta solo gli ebrei ma noi tutti", ha aggiunto facendo riferimento alle aggressioni che si sono verificate quest'anno a studenti e agli attacchi contro locali ebraici. Per comprendere la Notte dei Cristalli, ha detto Merkel, è necessario capire qual è il processo che l'ha preceduta e che ha poi portato alla Shoah. Solo in questo modo è possibile trarre il giusto insegnamento per il futuro, ha proseguito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400