Mercoledì 21 Novembre 2018 | 20:56

NEWS DALLA SEZIONE

BUDAPEST

Ungheria non estraderà a Skopje ex premier macedone Gruevski

 
BERGAMO
Atalanta: Zapata,dimenticare 4-1 a Inter

Atalanta: Zapata,dimenticare 4-1 a Inter

 
MILANO
Ragazzino torturato, dubbi sul movente

Ragazzino torturato, dubbi sul movente

 
ROMA
Bundesliga vuol abolire posticipo lunedì

Bundesliga vuol abolire posticipo lunedì

 
ROMA

Musica: Jovanotti, esce il video di Al Chiaro di Luna

 
ROMA

Spread Btp-Bund chiude in calo sotto i 310 punti base

 
WASHINGTON

Corte Suprema contro Trump,'giudici sono indipendenti'

 
ROMA

Terremoto: prorogato a 2020 stop bollette acqua, gas e luce

 
ROMA
Prorogato a 2020 stop bollette

Prorogato a 2020 stop bollette

 
PRATO
Non pagano ticket esami Asl, 44 indagati

Non pagano ticket esami Asl, 44 indagati

 
FIRENZE
Maltempo, codice giallo per pioggia

Maltempo, codice giallo per pioggia

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

CAPRI (NAPOLI)

E' morto skipper scomparso a Capri

Di lui nessuna notizia da 10 ottobre, poi corpo trovato ad Anzio

E' morto skipper scomparso a Capri

CAPRI (NAPOLI), 9 NOV - E' ufficiale la morte del turista israeliano di 62 anni Doron Nahshony, ingegnere con la passione per la vela, scomparso il 10 ottobre scorso mentre si trovava su un piccolo gommone nelle acque di Capri. Un corpo fu ritrovato dieci giorni dopo al largo di Anzio (Roma), in avanzato stato di decomposizione. Si pensò subito al 62enne ma le condizioni dei resti ne impedivano il riconoscimento. Oggi sono stati resi noti i risultati degli esami del dna che hanno fornito un primo importante verdetto: quello recuperato ad Anzio era proprio il cadavere dell'israeliano scomparso a Capri. Ora continuano le indagini della Guardia Costiera e gli accertamenti medico-legali per risalire alle cause della morte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400