Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 17:42

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Borja Valero, Torino gara complicata

Borja Valero, Torino gara complicata

 
ROMA
Balotelli: "Spero di regalare gioia"

Balotelli: "Spero di regalare gioia"

 
ROMA
Calcio: de Jong a un passo dal Barca

Calcio: de Jong a un passo dal Barca

 
WASHINGTON

Usa: Ocasio-Cortez nominata in commissione vigilanza

 
NUORO
Nevica in Sardegna,a Nuoro scuole chiuse

Nevica in Sardegna,a Nuoro scuole chiuse

 
NEW DELHI

India: genitori no vax bloccano vaccinazioni nelle scuole

 
LONDRA

Wikileaks: media, Assange prepara azione legale contro Usa

 
BOLOGNA
Vendita bare in camera mortuaria Bologna

Vendita bare in camera mortuaria Bologna

 
WASHINGTON

Allarme Fbi, shutdown danneggia lotta a crimine e terrorismo

 
MILANO

Lega: Belsito, io il solo con il cerino in mano

 
MILANO
Lega, Belsito:solo io col cerino in mano

Lega, Belsito:solo io col cerino in mano

 

GENOVA

Genoa:Juric,tranquillo e penso a squadra

Allenatore: "Il Napoli è imprevedibile, ma Piatek è pronto"

Genoa:Juric,tranquillo e penso a squadra

GENOVA, 9 NOV - "Sono tranquillo". Ivan Juric alla vigilia della sfida contro il Napoli è pronto, nonostante l'annunciata contestazione dei tifosi e una panchina a rischio dopo la pesante sconfitta contro l'Inter. "Sapevo che il calendario sarebbe stato duro - ha ammesso - e credo che sarebbe stato così per qualsiasi altra squadra. Non abbiamo fatto bene, ma la squadra secondo me è migliorata sul piano del gioco, dell'intensità e del coraggio. Partita contro l'Inter esclusa abbiamo fatto bene altre cose. La contestazione? In questi giorni mi sono isolato e non mi interessa altro, ho pensato solo alla squadra". Di fronte un Napoli da scudetto. "Il livello delle prime tre, Juventus, Napoli e Inter, si è alzato in questa stagione. Questo Napoli dà pochi punti di riferimento e sfrutta bene gli spazi. E' una squadra più imprevedibile rispetto a quella di Sarri". Genoa pronto comunque con un Piatek in gran forma. "Lasciarlo in panchina con l'Inter era la scelta giusta, alla luce delle tre partite in una settimana. Ora è pronto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400