Sabato 19 Gennaio 2019 | 16:04

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
C.Palace: stadio aperto ai senzatetto

C.Palace: stadio aperto ai senzatetto

 
MOSCA

Russia: Epifania ortodossa, migliaia in acque gelate

 
MILANO
Higuain si allena a Milanello

Higuain si allena a Milanello

 
ROMA

Cinema: gelosie a corte, Favorita sedotta da due donne

 
BOLZANO

Valanghe killer, due morti in Alto Adige

 
WASHINGTON

Trump, con impeachment la Borsa crolla

 
CITTA' DEL MESSICO

Messico: esplosione oleodotto, saliti a 66 i morti

 
BOLOGNA
Raccontare l'eccellenza,lunedì a Bologna

Raccontare l'eccellenza,lunedì a Bologna

 
ROMA

Telefonata Salvini-Baglioni, chiarimento su migranti

 
GENOVA
Samp, Giampaolo "per l'Europa è lunga"

Samp, Giampaolo "per l'Europa è lunga"

 
ROMA

Uxoricida liberato uccide avvocatessa e si suicida

 

Marocco, in vendita lo storico hotel La Mamounia

Churchill, Mandela e Reagan tra gli ospiti

(ANSAmed) - RABAT, 9 NOV - La Mamounia, il più famoso albergo in Africa, è in vendita. Il leggendario indirizzo di vacanza che dal 1922 ospita le star del mondo a Marrakech è entrato nella lista delle imprese pubbliche privatizzabili a partire dal 2019. Il governo del Marocco ha approvato un programma di cartolarizzazioni che ora dovrà essere approvato dal Parlamento. La Mamounia, di proprietà dell'ONCF, l'ente delle ferrovie dello stato marocchino, ha molta storia recente da raccontare: Winston Churchill amava soggiornarvi e dipingere nel lussuoso aranceto; Ronald Reagan e Jaques Chirac, Nelson Mandela e Hillary Clinton, tra gli altri lo hanno scelto per le loro vacanze. A Marrakech è senza dubbio l'indirizzo delle star; di qui sono passati tra i tanti anche Orson Welles, Elton John e Sharon Stone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400