Domenica 20 Gennaio 2019 | 00:08

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO

Calcio: Spalletti, stasera all'Inter è mancata la qualità

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
WASHINGTON

Trump lancia appello bipartisan, lavoriamo insieme

 
WASHINGTON

Usa: Pelosi boccia proposta Trump, inutile

 
MILANO
Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

 
ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 
ROMA

Alitalia: Di Maio, stiamo lavorando sul piano industriale

 
MILANO
Carica dei bimbi, invadono San Siro

Carica dei bimbi, invadono San Siro

 
ROMA

Tim: rimane dominante anche con scorporo rete

 
ROMA
Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

 
ROMA
Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

 

BOLOGNA

Piena del Po verso il mare,resta allerta

Domani il colmo passerà dal Reggiano e dal Ferrarese

Piena del Po verso il mare,resta allerta

BOLOGNA, 9 NOV - Sta defluendo verso il mare la piena del Po: la situazione è sotto controllo, anche se resta alta l'attenzione, con la protezione civile che ha rinnovato lo stato d'allerta arancione anche per domani. Dopo che oggi la piena sta transitando nei tratti medi emiliano-lombardi, domani è attesa nel Reggiano e nel Ferrarese, con un livello di colmo superiore alla soglia 2. A Cremona il colmo è stato registrato la scorsa notte con 2,68 metri sullo zero idrometrico (livello 1 di criticità - ordinaria). Il colmo è in transito a Casalmaggiore (Cremona) con valori nell'intorno dei 5,25 m sullo zero idrometrico (livello 2). A Boretto (Reggio Emilia), dove il colmo è atteso in serata, il livello è attualmente nell'intorno dei 6 metri sullo zero idrometrico (livello 2) e si prevedono scostamenti limitati rispetto a questi valori. Anche per domani non si segnalano fenomeni meteorologici rilevanti ai fini dell'allertamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400