Domenica 21 Aprile 2019 | 12:20

NEWS DALLA SEZIONE

FERRARA
Caso Branchi, prete accusato di calunnia

Caso Branchi, prete accusato di calunnia

 
VENEZIA
Inseguimento in barca a Venezia, fermato

Inseguimento in barca a Venezia, fermato

 
VENEZIA

Lite e inseguimento in barca a Venezia, giovane fermato

 
ROMA

Sri Lanka: morti a 156, almeno 35 stranieri

 
ROMA

Sri Lanka: esplosioni, almeno 138 morti

 
ROMA

Sri Lanka: esplosioni, almeno 50 morti

 
ROMA

Sri Lanka: esplosioni, almeno 42 morti

 
COLOMBO

Sri Lanka, esplosioni colpiscono chiese e hotel

 
ROMA
Roma: Ranieri, dovevamo capitalizzare

Roma: Ranieri, dovevamo capitalizzare

 
MILANO
Inter: Borja, Champions?Resta da lottare

Inter: Borja, Champions?Resta da lottare

 
ROMA

Auto: il Rally Italia Talent, ecco i campioni del 2019

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'intervento
Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

 
HomeIl messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
LecceInchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

TORINO

Tav, su web regole mobilitazione cortese

La petizione online si avvicina intanto alle 59 mila adesioni

Tav, su web regole mobilitazione cortese

TORINO, 9 NOV - Prosegue senza sosta da parte delle 'madamin' - in piemontese le 'giovani signore' come sono state ribattezzate le sette donne manager di 'Sì, Torino va avanti' - l'organizzazione della mobilitazione per "far vincere la logica del Sì che vedrà domani la manifestazione in piazza Castello per il Sì alla Tav e, più in generale, per la crescita di Torino". Dopo la pagina Facebook, è nato anche il sito web, per avere, spiega una delle promotrici, Giovanna Giordano Peretti, "una veste più 'istituzionale' al di fuori di Facebook". Da qualche ora sulla pagina sono state pubblicate informazioni pratiche e regole per la mobilitazione di domani. "Tutto è stato predisposto in accordo con le Autorità competenti - scrive la Giordano - in modo da restare tranquilli. Sarà importante che tutti manteniamo in Piazza Castello lo stesso atteggiamento composto e tranquillo che in questi giorni ha contraddistinto la nostra piazza virtuale". La petizione sì Tav di Mino Giachino, intanto, si avvicina alle 59mila adesioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400