Mercoledì 05 Ottobre 2022 | 07:20

In Puglia e Basilicata

ROMA

Manovra: Cgil Cisl Uil, carente su sviluppo e lavoro

Piattaforma unitaria da fisco a pensioni, governo apra confronto

22 Ottobre 2018

ROMA, 22 OTT - La manovra del Governo, "pur rappresentando una prima inversione di tendenza" rispetto all'austerity, "mostra elementi di inadeguatezza ed è carente di una visione del Paese e di un disegno strategico capace di ricomporre e rilanciare le politiche per lo sviluppo sostenibile e il lavoro". Questo il giudizio di Cgil Cisl e Uil da cui parte il documento, al centro degli esecutivi unitari che si tengono oggi, con le proposte per la legge di bilancio: da crescita e occupazione a riforma fiscale, pensioni e Pa. Base su cui, dicono, "intendiamo aprire il confronto" con il Governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725