Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 18:00

NEWS DALLA SEZIONE

JESI (ANCONA)
Bomba Ancona sarà fatta brillare a Jesi

Bomba Ancona sarà fatta brillare a Jesi

 
MILANO
Supercoppa:Higuain carica,insieme si può

Supercoppa:Higuain carica,insieme si può

 
ROMA

Spread Btp-Bund in deciso calo vicino a 250 punti base

 
MADRID

Bimbo nel pozzo, papà: 'Abbiamo speranza che sia vivo'

 
NAPOLI

Formiche in ospedale: no chiusura reparti per ora

 
NAPOLI
Formiche in ospedale,no chiusura reparti

Formiche in ospedale,no chiusura reparti

 
BOLZANO
Domani voto consiglio su Kompatscher bis

Domani voto consiglio su Kompatscher bis

 

Siria: Ong, 16 morti in un attentato nel nord

 
WASHINGTON

Pelosi chiede a Trump di rinviare State of the Union

 
STRASBURGO
Brexit: Barnier, profondo rammarico per voto a Londra

Brexit: Barnier, profondo rammarico per voto a Londra

 
ROMA
Migranti: Cei, basta parole esclusione

Migranti: Cei, basta parole esclusione

 

WASHINGTON

Khashoggi: Nyt, sauditi vogliono incolpare top 007

Si tratta di un alto funzionario vicino al principe ereditario

WASHINGTON, 18 OTT - La monarchia saudita sarebbe pronta a incolpare dell'assassinio di Jamal Khashoggi un alto funzionario dell'intelligence di Riad vicino al principe ereditario Mohammed bin Salman. Si tratta del generale Ahemd al-Assiri, secondo quanto riporta il New York Times, uomo di punta dei servizi sauditi e consigliere della corona. Ambienti della Casa Bianca, spiega il New York Times, sarebbero già stati informati sul nome del generale al-Assiri. La speranza è che la mossa possa smorzare la crisi internazionale apertasi a causa del caso Khashoggi, anche se non è detto che sia sufficiente a scagionare il principe ereditario su cui l'amministrazione Trump aveva puntato tutte le sue carte nell'area del Medio Oriente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400