Martedì 13 Novembre 2018 | 06:26

NEWS DALLA SEZIONE

PARADISE (USA)

California, sale a 42 morti il bilancio degli incendi

 
WASHINGTON

Arizona, ai democratici il seggio del Senato dopo 24 anni

 
PECHINO

Borsa: Shanghai apre a -1,14%, pesano perdite Wall Street

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in forte ribasso (-1,77%)

 
NEW YORK
Usa anti-Italia, c'è figlio di Klinsmann

Usa anti-Italia, c'è figlio di Klinsmann

 
FIRENZE
Chiellini, Che onore fare 100 con Italia

Chiellini, Che onore fare 100 con Italia

 
PISA

Omicidio nel Pisano: fermato giovane dopo interrogatorio

 
PISA
Omicidio nel Pisano: fermato un giovane

Omicidio nel Pisano: fermato un giovane

 
RIMINI
Tentato omicidio vicino Questura Rimini

Tentato omicidio vicino Questura Rimini

 
MILANO
Aggredito con la bici, morto a Milano

Aggredito con la bici, morto a Milano

 
VICENZA
Morto infezione in ospedale, inchiesta

Morto infezione in ospedale, inchiesta

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

WASHINGTON

Khashoggi: Nyt, sauditi vogliono incolpare top 007

Si tratta di un alto funzionario vicino al principe ereditario

WASHINGTON, 18 OTT - La monarchia saudita sarebbe pronta a incolpare dell'assassinio di Jamal Khashoggi un alto funzionario dell'intelligence di Riad vicino al principe ereditario Mohammed bin Salman. Si tratta del generale Ahemd al-Assiri, secondo quanto riporta il New York Times, uomo di punta dei servizi sauditi e consigliere della corona. Ambienti della Casa Bianca, spiega il New York Times, sarebbero già stati informati sul nome del generale al-Assiri. La speranza è che la mossa possa smorzare la crisi internazionale apertasi a causa del caso Khashoggi, anche se non è detto che sia sufficiente a scagionare il principe ereditario su cui l'amministrazione Trump aveva puntato tutte le sue carte nell'area del Medio Oriente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400