Domenica 16 Dicembre 2018 | 22:50

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Salvini, andrei al volo a prendere Battisti in Brasile

 
SAN PAOLO

Brasile: si consegna alla polizia il medium Joao de Deus

 
SAN PAOLO

Brasile: Maduro non invitato a insediamento Bolsonaro

 
ISLAMABAD

Afghanistan:domani negli Emirati nuovi colloqui Talebani-Usa

 
PARIGI

Strasburgo, morto Orent-Niedzielski, amico di Megalizzi

 
FIRENZE
Maltempo: neve su A1 in Appennino

Maltempo: neve su A1 in Appennino

 
COMO

Incidente bus: la vittima una donna lombarda di 37 anni

 
COMO
Incidente bus, vittima donna lombarda

Incidente bus, vittima donna lombarda

 
ROMA
Serie A: Cagliari-Napoli 0-1

Serie A: Cagliari-Napoli 0-1

 
ROMA
Deputata M5S picchiata a supermarket

Deputata M5S picchiata a supermarket

 
ROMA

Deputata M5s Mara Lapia picchiata al supermercato

 

FIRENZE

Pezzella: "Ricordo speciale di Astori"

Argentino ha dedicato al compagno il primo gol in Nazionale

Pezzella: "Ricordo speciale di Astori"

FIRENZE, 18 OTT - "Mi è sembrato giusto dedicare ad Astori il mio primo gol con la maglia dell'Argentina: quando il mio nome non uscì tra i convocati per i Mondiali in Russia, Davide usò parole per consolarmi che non dimenticherò mai". Così German Pezzella, a margine del gran galà, a Palazzo Vecchio, dell'Associazione nazionale tumori, di cui il difensore argentino della Fiorentina è il nuovo testimonial. Pezzella, reduce dal gol nell'amichevole contro l'Iraq, da questa stagione indossa la fascia dedicata al proprio ex capitano scomparso il 4 marzo. "Dopo la sconfitta dello scorso campionato contro il Cagliari faremo di tutto per vincere, è quello che dobbiamo cercare di fare sempre davanti ai nostri formidabili tifosi". Infine, una battuta sul compagno di squadra Cristiano Biraghi pure lui reduce dalla prima rete realizzata in Nazionale, domenica scorsa contro la Polonia: "Chi pagherà cena tra me e Biraghi? Lui, perché io ho segnato in una partita amichevole" ha sorriso Pezzella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400