Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 10:36

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Ncc: assemblea tassisti a Fiumicino

Ncc: assemblea tassisti a Fiumicino

 
ROMA

Ncc: tassisti a Fiumicino per colletta a collega aggredito

 
RIMINI
Senzatetto vince e offre cena al tartufo

Senzatetto vince e offre cena al tartufo

 
ROMA

Marò: fissata udienza all'Aja, al via l'8 luglio

 
ROMA

Spread Btp Bund apre in netto calo a 259 punti

 
WASHINGTON

Usa, in Nevada primo parlamento con maggioranza donne

 
TOKYO

SoftBank, debutto fiacco alla Borsa di Tokyo

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura piatta (-0,04%)

 
WASHINGTON

Bimbo morente, visto a madre yemenita per viaggio in Usa

 
BRASILIA

'Battisti potrebbe essere in Bolivia'

 
BOLOGNA
Bologna-Milan 0-0, vince la noia

Bologna-Milan 0-0, vince la noia

 

ROMA

Raggi, "rimuovere manifesti pro vita"

Nei cartelli la scritta "Due uomini non fanno una madre"

Raggi, "rimuovere manifesti pro vita"

ROMA, 16 OTT - La sindaca di Roma Virginia Raggi ha richiesto agli uffici competenti la rimozione dei "manifesti omofobi riconducibili all'associazione onlus Provita". Lo annuncia il Campidoglio riferendosi alla campagna choc con cartelli che ritraggono due giovani che spingono un carrello con dentro un bambino disperato e la scritta: 'Due uomini non fanno una madre. #StopUteroinAffitto'. Per il Campidoglio "il messaggio e l'immagine veicolati dal cartellone - mai autorizzato da Roma Capitale e dal Dipartimento di competenza - violano le prescrizioni previste al comma 2 dell'art. 12 bis del Regolamento in materia di Pubbliche affissioni di Roma Capitale, che vieta espressamente esposizioni pubblicitarie dal contenuto lesivo del rispetto di diritti e libertà individuali". "La strumentalizzazione di un bambino e di una coppia omosessuale nell'immagine del manifesto offendono tutti i cittadini", dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400