Martedì 18 Dicembre 2018 | 23:54

NEWS DALLA SEZIONE

BRASILIA

'Battisti potrebbe essere in Bolivia'

 
BOLOGNA
Bologna-Milan 0-0, vince la noia

Bologna-Milan 0-0, vince la noia

 
WASHINGTON

Usa: laurea ad honorem ad un golden retriever

 
Milano
Marotta,torna Mourinho? penso a presente

Marotta,torna Mourinho? penso a presente

 
MILANO
Moratti, sarò sempre vicino a Mourinho

Moratti, sarò sempre vicino a Mourinho

 
PRATO
Da gup no a perizia per prete arrestato

Da gup no a perizia per prete arrestato

 
BUDAPEST

Ungheria, battaglia dei sindacati contro 'legge schiavitù'

 
FIRENZE
Gallerie Uffizi,mezza giornata 24-31/12

Gallerie Uffizi,mezza giornata 24-31/12

 
WASHINGTON

Migranti:10 mld dlr Usa per Messico e America centrale

 
ROMA
Mondiale club, River Plate niente finale

Mondiale club, River Plate niente finale

 
GENOVA

Piano, nuovo ponte sarà semplice, non banale, durevole

 

ROMA

Chiellini "domani non è una finale"

'Vivo alla giornata con grande entusiasmo, sarà ciò che sarà'

Chiellini "domani non è una finale"

ROMA, 13 OTT - "Non è una finale, non è uno spareggio, è solo una spinta importante per l'Europeo. Ma la strada è comunque lunga". Lo dice il capitano azzurro Giorgio Chiellini parlando del match di Nations League, domani a Chorzow contro la Polonia. Ma Chiellini è fondamentale per questa nazionale? "Lo step è lo stesso, vivo alla giornata e lo faccio con grande entusiasmo - risponde il difensore -. Ci sono tanti ragazzi bravi, ci stiamo conoscendo giorno dopo giorno, sempre di più. Poi non sarò mai un problema e non mi sento indispensabile. Sono importante come gli altri 26-27. Poi quel che sarà sarà, se per un mese, sei mesi o due anni si vedrà".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400