Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 06:00

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON

Usa, in Nevada primo parlamento con maggioranza donne

 
TOKYO

SoftBank, debutto fiacco alla Borsa di Tokyo

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura piatta (-0,04%)

 
WASHINGTON

Bimbo morente, visto a madre yemenita per viaggio in Usa

 
BRASILIA

'Battisti potrebbe essere in Bolivia'

 
BOLOGNA
Bologna-Milan 0-0, vince la noia

Bologna-Milan 0-0, vince la noia

 
WASHINGTON

Usa: laurea ad honorem ad un golden retriever

 
Milano
Marotta,torna Mourinho? penso a presente

Marotta,torna Mourinho? penso a presente

 
MILANO
Moratti, sarò sempre vicino a Mourinho

Moratti, sarò sempre vicino a Mourinho

 
PRATO
Da gup no a perizia per prete arrestato

Da gup no a perizia per prete arrestato

 
BUDAPEST

Ungheria, battaglia dei sindacati contro 'legge schiavitù'

 

PESCARA

Sebastiani, Pescara in A? Non ne parlo

'Nostro primo posto in B dopo sette gare non conta proprio nulla

Sebastiani, Pescara in A? Non ne parlo

PESCARA, 13 OTT - L'occasione della sosta del campionato ha rappresentato l'occasione per fare in casa Pescara un primissimo bilancio, dopo sette giornate di campionato e alla vigilia dell'anticipo di venerdì prossimo in casa dello Spezia. A fare il punto della situazione è il presidente Daniele Sebastiani, intervenuto al convegno per il 40/o anniversario del club Donne Biancazzurre. "Dovevo essere in Romania per andare a parlare di alcuni atleti che ci interessano - dice -, ma abbiamo rimandato di una settimana perché volevo partecipare a questo convegno a cui la presidentessa Grossi teneva in modo particolare. Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti, perché la continuità può arrivare solo con questa politica, e così stiamo facendo, con l'obiettivo di prendere giovani interessanti da far crescere e portare in alto". Ma in casa del Pescara è vietato parlare di serie A. "Non ne parlo - dice Sebastiani - perché la nostra è una squadra che non è stata costruita per andare in serie A, ma per fare un campionato dignitoso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400