Lunedì 25 Marzo 2019 | 02:30

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Basilicata, proiezioni: Bardi al 42,2%

Basilicata, proiezioni: Bardi al 42,2%

 
ROMA

Basilicata, proiezioni: Bardi al 42,2%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in netto calo (-1,67%)

 
ROMA

++ Basilicata: definitivo dato affluenza, 53,58% ++

 
ROMA

++ Basilicata: definitivo dato affluenza, 53,58% ++

 
ROMA
Basilicata: affluenza definitiva,

Basilicata: affluenza definitiva,

 
POTENZA

Basilicata: chiusi i seggi, ora al via lo spoglio schede

 
POTENZA
Basilicata: chiusi seggi, al via spoglio

Basilicata: chiusi seggi, al via spoglio

 
ROMA

Trump esulta, 'totale assoluzione'

 
NEW YORK

Casa Bianca, da Mueller completa assoluzione di Trump

 
ROMA

Rifiuti Roma: fiamme in impianto Rocca Cencia

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

CARACAS

Venezuela: oppositore liberato e trasferito in Spagna

Opposizione critica, 'condannato all'esilio'

CARACAS, 13 OTT - L'oppositore venezuelano, Lorent Saleh, in carcere dal 2014 con l'accusa di aver realizzato addestramento paramilitare e pianificato attentati in Venezuela, è stato liberato ieri e trasferito in Spagna. In un comunicato, la 'Commissione per la verità' dell'Assemblea costituente (a maggioranza governativa) ha reso noto che Saleh, 30 anni, detenuto nell'Helicoide, la sede dei servizi di intelligence venezuelani (Sebin) a Caracas, ha ottenuto misure "alternative alla privazione della libertà" avendo manifestato un comportamento violento che "avrebbe potuto portarlo ad un tentativo di suicidio". Molto critici per la misura adottata dal governo vari esponenti dell'opposizione fra cui il deputato Jorge Millán del partito Primero Justicia, secondo cui "Saleh è stato trasferito all'aeroporto di Maiquetía, partendo da lì per la Spagna, dove sarà liberato. Così il regime di Nicolás Maduro lo condanna all'esilio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400