Lunedì 17 Dicembre 2018 | 13:48

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Derby Mole, convalidato arresto ultrà

Derby Mole, convalidato arresto ultrà

 
NYON (SVIZZERA)
Europa League: il Napoli pesca lo Zurigo

Europa League: il Napoli pesca lo Zurigo

 
ROMA
Europa League: l'Inter con Rapid Vienna

Europa League: l'Inter con Rapid Vienna

 
ROMA

Usa-Messico, bimbi migranti con i numeri sul braccio

 
NUORO
Lapia (M5s): audio con versione diversa

Lapia (M5s): audio con versione diversa

 
ROMA

Champions: Totti "Roma fortunata, ma Porto non facile"

 
ROMA

Champions: Nedved "Preso una delle forti, ma fiduciosi"

 
TORINO

Champions: Allegri, chi ha ambizione non ha timore

 
TORINO
Champions: Allegri, ambiziosi non temono

Champions: Allegri, ambiziosi non temono

 
MILANO

Scala: ok bilancio, nel 2019 'salvato' da Traviata

 
NYON (SVIZZERA)
Champions: Roma agli ottavi con il Porto

Champions: Roma agli ottavi con il Porto

 

VENEZIA

Venezia, presidente "scossa con Zenga"

Tacopina "tecnico è una leggenda e leone in gabbia"

Venezia, presidente "scossa con Zenga"

VENEZIA, 13 OTT - "Veniamo da tre anni fantastici, in questa stagione abbiamo fatto dei passi falsi ed era il momento di dare una scossa allo spogliatoio e Walter è la persona ideale". Lo ha detto il presidente del Venezia Calcio Joe Tacopina presentando oggi il nuovo mister Walter Zenga, chiamato a sostituire l'esonerato Stefano Vecchi. "Sono contento - ha detto in una conferenza stampa affollatissima e con gli ultras che inneggiavano al Venezia - perché la scelta di Walter è la migliore perché è la migliore persona che potevamo scegliere per il rilancio del Venezia". "Walter se deve dire qualche cosa non lo manda a dire - ha sottolineato Tacopina -. Ieri l'ho visto dopo l'incontro con la squadra; è uscito che sembrava un leone in gabbia pronto a colpire e lo stesso atteggiamento lo ha avuto al primo allenamento". "Abbiamo tra noi - ha concluso - una leggenda del calcio italiano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400