Martedì 23 Ottobre 2018 | 17:00

NEWS DALLA SEZIONE

BRUXELLES

Dombrovskis, da manovra Italia danni per tutti

 
ROMA
Manovra: Martina, cambiarla per italiani

Manovra: Martina, cambiarla per italiani

 
LECCE
Dislessico realizzo mio sogno, mi laureo

Dislessico realizzo mio sogno, mi laureo

 
LECCE

Io dislessico realizzo il mio sogno, mi laureo in Matem...

 
ROMA
Dl Genova: ok commissioni,domani in Aula

Dl Genova: ok commissioni,domani in Aula

 
ROMA

Dl Genova: ok delle commissioni, domani in aula

 
RIMINI

Uccise per un debito di 100 euro, condannato a 16 anni

 
RIMINI
Uccise per debito 100 euro, condannato

Uccise per debito 100 euro, condannato

 
BRUXELLES

La Ue boccia la manovra

 
TARANTO
Traffico gasolio,sette arresti a Taranto

Traffico gasolio,sette arresti a Taranto

 
GENOVA
A fuoco uffici Autorità Portuale Savona

A fuoco uffici Autorità Portuale Savona

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

TORINO

Nosiglia, Torino non si rassegni

'Comunità cristiana s'interroghi su quale presenza nella polis'

Nosiglia, Torino non si rassegni

TORINO, 13 OTT - Torino "non può rassegnarsi all'idea che il lavoro sia marginale rispetto allo sviluppo sociale ed economico". Lo afferma l'arcivescovo del capoluogo piemontese, monsignor Cesare Nosiglia, nel saluto alla Pastorale Sociale e del Lavoro riunitasi oggi. "Serve riflettere a fondo sulle trasformazioni locali e globali - aggiunge - per capire come accompagnare le persone e le realtà organizzate a vivere con pienezza, e senza timore, il cambiamento". Monsignor Nosiglia ricorda che il lavoro, "oltre ad essere motore per lo sviluppo di una qualsiasi società economica, è anche un bene per la persona umana, perché favorisce l'espressione di sé, l'identità sociale e la partecipazione alla vita sociale". Oltre al lavoro, e alle sue trasformazioni, la pastorale è dedicata anche al tema della politica, intesa come "l'assoluta necessità - sottolinea l'arcivescovo - di spendersi a favore del bene comune". "E' giusto che la comunità cristiana si interroghi su quale presenza sia necessaria nella polis".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400