Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 06:57

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON

Usa, in Nevada primo parlamento con maggioranza donne

 
TOKYO

SoftBank, debutto fiacco alla Borsa di Tokyo

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura piatta (-0,04%)

 
WASHINGTON

Bimbo morente, visto a madre yemenita per viaggio in Usa

 
BRASILIA

'Battisti potrebbe essere in Bolivia'

 
BOLOGNA
Bologna-Milan 0-0, vince la noia

Bologna-Milan 0-0, vince la noia

 
WASHINGTON

Usa: laurea ad honorem ad un golden retriever

 
Milano
Marotta,torna Mourinho? penso a presente

Marotta,torna Mourinho? penso a presente

 
MILANO
Moratti, sarò sempre vicino a Mourinho

Moratti, sarò sempre vicino a Mourinho

 
PRATO
Da gup no a perizia per prete arrestato

Da gup no a perizia per prete arrestato

 
BUDAPEST

Ungheria, battaglia dei sindacati contro 'legge schiavitù'

 

BOLZANO

Elezioni: Meloni(FdI), spiace per no Lega a lista unitaria

'A Bolzano non siamo riusciti a convincere gli alleati'

BOLZANO, 12 OTT - "Abbiamo lavorato per una lista unitaria della comunità italiana, ma non siamo riusciti a convincere gli alleati, in particolare la Lega". Lo ha detto la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a Bolzano per la campagna elettorale per le provinciali del 21 ottobre, parlando delle divisioni nel centro destra altoatesino. "La lista unitaria - ha aggiunto Meloni - avrebbe consentito di avere una rappresentanza più forte, più compatta, più unita. Non per andare contro qualcuno, ma per difendere una realtà che alle volte sembra subire delle discriminazioni inaccettabili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400