Sabato 15 Dicembre 2018 | 18:52

NEWS DALLA SEZIONE

TRENTO

Strasburgo: funerali in Duomo Trento per Megalizzi

 
Ponte Genova: Bucci, avremo il nuovo a Natale 2019

Ponte Genova: Bucci, avremo il nuovo a Natale 2019

 
ROMA
Turchia: Pepe rescinde col Besiktas

Turchia: Pepe rescinde col Besiktas

 
PARIGI

Gilet gialli, 'Marianne' a seno nudo davanti a polizia

 
NAPOLI
Impronte digitali al Cardarelli

Impronte digitali al Cardarelli

 
NAPOLI

Contro furbetti cartellino, impronte digitali al Cardarelli

 
ROMA
De Sanctis ritira querela, devolve somma

De Sanctis ritira querela, devolve somma

 
CAGLIARI
Tratta migranti, preso un ricercato

Tratta migranti, preso un ricercato

 
SAN PAOLO

Media,agenti italiani in Brasile pronti a prelevare Battisti

 
BEIRUT

Siria: Usa, 'l'Isis ha i giorni contati'

 
VITTORIA (RAGUSA)

"Dammi il cellulare", poi botte e insulti a 20enne gay

 

BOLZANO

Meloni(FdI), spiace per no Lega a lista

'A Bolzano non siamo riusciti a convincere gli alleati'

Meloni(FdI), spiace per no Lega a lista

BOLZANO, 12 OTT - "Abbiamo lavorato per una lista unitaria della comunità italiana, ma non siamo riusciti a convincere gli alleati, in particolare la Lega". Lo ha detto la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a Bolzano per la campagna elettorale per le provinciali del 21 ottobre, parlando delle divisioni nel centro destra altoatesino. "La lista unitaria - ha aggiunto Meloni - avrebbe consentito di avere una rappresentanza più forte, più compatta, più unita. Non per andare contro qualcuno, ma per difendere una realtà che alle volte sembra subire delle discriminazioni inaccettabili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400