Lunedì 17 Dicembre 2018 | 13:24

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Champions: Totti "Roma fortunata, ma Porto non facile"

 
ROMA

Champions: Nedved "Preso una delle forti, ma fiduciosi"

 
TORINO

Champions: Allegri, chi ha ambizione non ha timore

 
TORINO
Champions: Allegri, ambiziosi non temono

Champions: Allegri, ambiziosi non temono

 
MILANO

Scala: ok bilancio, nel 2019 'salvato' da Traviata

 
NYON (SVIZZERA)
Champions: Roma agli ottavi con il Porto

Champions: Roma agli ottavi con il Porto

 
ROMA
Thailandia:Fico,ok assoluzione Cavatassi

Thailandia:Fico,ok assoluzione Cavatassi

 
ROMA

Thailandia: Fico, bene assoluzione Cavatassi, lo aspetto

 
MILANO
Auto contromano su statale, 6 morti in Lombardia

Auto contromano su statale, 6 morti in Lombardia

 
TORINO
Migranti: ex Moi Torino, ripreso lo sgombero 'dolce'

Migranti: ex Moi Torino, ripreso lo sgombero 'dolce'

 
MILANO
Eni: Nigeria, gup, avallati illeciti

Eni: Nigeria, gup, avallati illeciti

 

CAGLIARI

Pigliaru, vigili fino ripristino Ss 195

Nuovo sopralluogo governatore su statale crollata in più punti

Pigliaru, vigili fino ripristino Ss 195

CAGLIARI, 12 OTT - "E' essenziale che la 195 riapra il prima possibile". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru, durante un sopralluogo nel tratto della statale danneggiato dall'ondata di maltempo che ha colpito il sud Sardegna. Sulla Sulcitana sono operativi da ieri gli uomini dell'Anas per ripristinare la parte della strada che ha ceduto. Con Pigliaru anche gli assessori ad Ambiente e Lavori pubblici, Donatella Spano ed Edoardo Balzarini, oltre alla direttrice della Protezione civile, Sandra Tobia, e i sindaci "Noi saremo qui fino alla fine, per monitorare questi lavori che sono importantissimi - assicura il governatore - le cose stanno procedendo bene, si pensa di concludere in pochi giorni e ci auguriamo che sia così perché l'urgenza per tutte le persone che abitano in questa zona dell'Isola è una priorità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400