Lunedì 17 Dicembre 2018 | 15:21

NEWS DALLA SEZIONE

BEIRUT

Yemen: media, stanotte al via tregua

 
ROMA

Pd: Zingaretti, macché 'rifare Ds', io dem da prima di loro

 
ROMA
Pd: Zingaretti, rifare Ds è fake news

Pd: Zingaretti, rifare Ds è fake news

 
MANTOVA
Coppia stalker,divieto avvicinar sindaco

Coppia stalker,divieto avvicinar sindaco

 
GENOVA

Ponte Genova: Bucci,domani alle 16 nome per la ricostruzione

 
GENOVA
Ponte: Bucci, domani nome di chi lo rifà

Ponte: Bucci, domani nome di chi lo rifà

 
NEW DELHI

Shock a Delhi, stuprata bimba di 3 anni, è gravissima

 

Libano: a migliaia a Beirut per protestare contro carovita

 
ROMA
Europa league: ecco il quadro dei 16/i

Europa league: ecco il quadro dei 16/i

 
NUORO

Aggressione deputata M5s: scatta denuncia per lesioni

 
NUORO
Aggressione deputata M5s:scatta denuncia

Aggressione deputata M5s:scatta denuncia

 

CITTA' DEL VATICANO

Pedofilia: Papa, sì dimissioni Wuerl

Giurì Pennsylvania accusa vescovo Washington copertura abusi

Pedofilia: Papa, sì dimissioni Wuerl

CITTA' DEL VATICANO, 12 OTT - Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi di Washington, presentata dal cardinale Donald W. Wuerl. Nell'indagine sugli abusi sessuali su minori condotta nello Stato Usa della Pennsylvania, il card. Wuerl era stato accusato di aver coperto numerosi preti pedofili quand'era vescovo di Pittsburgh. Il card. Wuerl, 78 anni il prossimo 12 novembre, arcivescovo di Washington dal 16 maggio 2006, è il prelato più alto in grado coinvolto nelle recenti indagini sulla pedofilia condotte in vari Stati americani, tra cui la Pennsylvania. Il suo coinvolgimento riguarda in particolare l'accusa di aver coperto numerosi casi di abusi sessuali di sacerdoti nel periodo, tra il 1988 e il 2006, era vescovo di Pittsburgh.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400