Sabato 15 Dicembre 2018 | 19:28

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO

Fotografia: gli Animals di McCurry inaugurano Mudec Photo

 
SIVIGLIA

Cinema: Rohrwacher e Fonte, storie italiane agli Efa

 
TRENTO

Strasburgo: funerali in Duomo Trento per Megalizzi

 
Ponte Genova: Bucci, avremo il nuovo a Natale 2019

Ponte Genova: Bucci, avremo il nuovo a Natale 2019

 
ROMA
Turchia: Pepe rescinde col Besiktas

Turchia: Pepe rescinde col Besiktas

 
PARIGI

Gilet gialli, 'Marianne' a seno nudo davanti a polizia

 
NAPOLI
Impronte digitali al Cardarelli

Impronte digitali al Cardarelli

 
NAPOLI

Contro furbetti cartellino, impronte digitali al Cardarelli

 
ROMA
De Sanctis ritira querela, devolve somma

De Sanctis ritira querela, devolve somma

 
CAGLIARI
Tratta migranti, preso un ricercato

Tratta migranti, preso un ricercato

 
SAN PAOLO

Media,agenti italiani in Brasile pronti a prelevare Battisti

 

ASTI

Lite per calcio in tv, morto astigiano

Era ricoverato dai sei giorni per un grave trauma cranico

Lite per calcio in tv, morto astigiano

ASTI, 12 OTT - È morto sei giorni dopo il ricovero all'ospedale di Asti l'Italiano di 52 anni ferito durante una lite per motivi calcistici. Ospite di una comunità di recupero di Vaglierano, la lite era scoppiata dopo che aveva assistito in tv a Udinese-Juventus. L'uomo era caduto dopo essere stato preso a pugni da un ventenne, marocchino, arrestato dai carabinieri. In gravi condizioni sin dal ricovero, aveva infatti sbattuto la testa riportando un grave trauma cranico. Il giovane arrestato potrebbe ora essere accusato di omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400