Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 04:55

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO

Borsa: Shanghai negativa, apre a -0,57%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,78%)

 
ROMA
Scossa terremoto magnitudo 3.1 su Etna

Scossa terremoto magnitudo 3.1 su Etna

 
ROMA

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 sull'Etna

 
MAZATLAN (MESSICO)

Uragani: per Willa in Messico 4.250 persone evacuate

 
WASHINGTON

Khashoggi: visto Usa negato o revocato a 21 sauditi

 
ROMA

Champions:Mourinho, per tifosi Juve triplete Inter duro

 
ROMA
Mourinho, per tifosi Juve triplete duro

Mourinho, per tifosi Juve triplete duro

 
PARIGI

Fincantieri-Naval Group, pronti a lancio concreto alleanza

 
ROMA

Champions: Roma-Cska Mosca 3-0

 
ROMA

La Ferrari Portofino eletta Auto Europa Sportiva 2019

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ASTI

Lite per calcio in tv, morto astigiano

Era ricoverato dai sei giorni per un grave trauma cranico

Lite per calcio in tv, morto astigiano

ASTI, 12 OTT - È morto sei giorni dopo il ricovero all'ospedale di Asti l'Italiano di 52 anni ferito durante una lite per motivi calcistici. Ospite di una comunità di recupero di Vaglierano, la lite era scoppiata dopo che aveva assistito in tv a Udinese-Juventus. L'uomo era caduto dopo essere stato preso a pugni da un ventenne, marocchino, arrestato dai carabinieri. In gravi condizioni sin dal ricovero, aveva infatti sbattuto la testa riportando un grave trauma cranico. Il giovane arrestato potrebbe ora essere accusato di omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400