Domenica 21 Ottobre 2018 | 07:26

NEWS DALLA SEZIONE

CIUDAD HIDALGO (MESSICO)

Carovana di 2mila migranti riprende la marcia verso gli...

 
TORINO
Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

 
UDINE
Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

 
ROMA
Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

 
TEL AVIV

Israele rinvia demolizione villaggio beduino

 
WASHINGTON

Trump, via gli Usa dall'accordo sui missili con Russia

 
ROMA

Calcio: Udinese-Napoli 0-3

 
ROMA
Barca: Messi ko, Inter e Real a rischio

Barca: Messi ko, Inter e Real a rischio

 
TORINO
Juventus: Allegri, serve più testa

Juventus: Allegri, serve più testa

 
BOLOGNA

Lucio Dalla: il Consiglio di Stato, via il vincolo alla...

 
ROMA

Festa Roma: Fahrenheit 11/9, Trump quasi un Hitler

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

MILANO

Calcio: ira Fiorentina, migliore Inter è stato Mazzoleni

Presidente Cognigni: arbitraggio a senso unico, Var crea mostri

MILANO, 26 SET - "È stata una bellissima partita, se non ci fosse stato l'arbitro. Lo avete visto tutti, è stata una direzione di gara insufficiente ed a senso unico. Il migliore giocatore dell'Inter è stato Mazzoleni, il Var crea dei mostri". Il presidente della Fiorentina Mario Cognigni non usa giri di parole per commentare la prestazione dell'arbitro Mazzoleni nella sfida contro l'Inter. Nel mirino c'è soprattutto il rigore concesso ai nerazzurri con l'ausilio della video assistenza, per tocco di mano di Vitor Hugo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400