Martedì 11 Dicembre 2018 | 10:45

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Istat: cresce export del Sud, in Molise +40,8% nei 9 mesi

 
MILANO
'ti Porto in prigione' a San Vittore

'ti Porto in prigione' a San Vittore

 
MILANO
Botte a Corona per reportage su droga

Botte a Corona per reportage su droga

 
PALERMO
Migranti: gestione centri, 16 arresti

Migranti: gestione centri, 16 arresti

 
VICENZA
Rapine: sgominata banda nel vicentino

Rapine: sgominata banda nel vicentino

 
BARI
Aggressione corteo: sigilli a Casapound

Aggressione corteo: sigilli a Casapound

 
BARI

Aggressione a corteo: sequestrata sede Casapound Bari

 
MILANO

Tim: Vivendi chiede al cda di convocare l'assemblea

 
ROMA

Spread Btp-Bund apre stabile a 285 punti

 
BOLOGNA

Fatture false per 108 mln euro in 14 Paesi

 
BOLOGNA
Fatture false per 108 mln euro

Fatture false per 108 mln euro

 

PISA

Incendio nel Pisano: ultrà protestano e lasciano stadio

La nostra terra brucia e volete giocare. Per noi non c'è partita

PISA, 25 SET - Dopo i primi 15 minuti di partita gli ultrà del Pisa che occupano la porzione centrale della Curva Nord hanno abbandonato lo stadio dove si sta giocando il derby tra i nerazzurri e l'Arezzo, valevole per la terza giornata del campionato di serie C. Prima di uscire dal settore hanno esposto uno striscione con la scritta: "La nostra terra brucia e volete giocare per noi oggi non c'è partita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400