Domenica 21 Ottobre 2018 | 08:10

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Moto: Giappone, Marquez campione del mondo MotoGp

 
REGGIO CALABRIA

'Ndrangheta: carabinieri arrestano latitante a Roma

 
TRENTO

Elezioni provinciali oggi in Trentino Alto Adige

 
CIUDAD HIDALGO (MESSICO)

Carovana di 2mila migranti riprende la marcia verso gli...

 
TORINO
Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

 
UDINE
Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

 
ROMA
Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

 
TEL AVIV

Israele rinvia demolizione villaggio beduino

 
WASHINGTON

Trump, via gli Usa dall'accordo sui missili con Russia

 
ROMA

Calcio: Udinese-Napoli 0-3

 
ROMA
Barca: Messi ko, Inter e Real a rischio

Barca: Messi ko, Inter e Real a rischio

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

NEW YORK

Iran: Ue lavora per creare canali pagamento greggio Teheran

Mogherini, rimaniamo impegnati in accordo su nucleare

NEW YORK, 25 SET - L'Ue rimane impegnata nell'accordo sul nucleare iraniano e lavora per creare canali speciali canali di pagamento in modo che Teheran possa continuare ad esportare il petrolio. Lo afferma l'Alto Commissario per gli affari Esteri dell'Ue, Federica Mogherini, al termine di una riunione a margine dell'Assemblea Generale Onu. In una dichiarazione congiunta dei 5+1 letta da Mogherini all'Onu, si afferma che i partecipanti all'intesa affermano come, "consapevoli dell'urgenza e della necessità di risultati tangibili, i partecipanti all'intesa hanno accolto con favore proposte pratiche per mantenere e sviluppare canali di pagamento, in particolare l'iniziativa di istituire uno Special Purpose Vehicle per facilitare i pagamenti relativi alle esportazioni dell'Iran (compreso il petrolio) e alle importazioni, che assisterà e rassicurerà gli operatori economici che perseguono affari legittimi con Teheran". Inoltre, "riconfermano il loro impegno per la piena attuazione dell'accordo", sottolineando che l'Iran ha "continuato ad attuare pienamente i suoi obblighi". E sono "determinati a proteggere la libertà dei loro operatori economici di perseguire legami commerciali legittimi con l'Iran".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400