Lunedì 22 Ottobre 2018 | 18:32

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Busetti,cabina per educazione a legalità

Busetti,cabina per educazione a legalità

 
LONDRA

Brexit: May ai Comuni, accordo con Ue fatto al 95%

 
ROMA
Temporali al Sud, allerta rossa Calabria

Temporali al Sud, allerta rossa Calabria

 
TRENTO
Elezioni Trentino: Lega prima, al 27,09%

Elezioni Trentino: Lega prima, al 27,09%

 
MACERATA
Pamela, Oseghale dal gup il 26 novembre

Pamela, Oseghale dal gup il 26 novembre

 
MACERATA

Pamela: udienza preliminare per Oseghale il 26 novembre

 
TRENTO
Lega primo partito in Trentino al 27,09%

Lega primo partito in Trentino al 27,09%

 
TRENTO

Lega primo partito in Trentino, prende il 27,09% dei vo...

 
GENOVA
Genoa: Juric ritrova Veloso

Genoa: Juric ritrova Veloso

 
ROMA

Musica: Mariah Carey, il 16 novembre nuovo album Cautio...

 
CLAVIERE (TORINO)
Bontempi,sulla sovranità non si transige

Bontempi,sulla sovranità non si transige

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

MILANO

Europa League: Gattuso, contava vincere

"Higuain poteva fare 2 o 3 gol, attacchi anche sul primo palo"

Europa League: Gattuso, contava vincere

MILANO, 20 SET - "Sono contento per i tre punti, quando cambi tanto ci stanno un po' di errori. Potevamo chiuderla prima, abbiamo fatto un po' di fatica ma abbiamo dato minutaggio a tanti giocatori. Abbiamo bisogno di tutti". E' soddisfatto Rino Gattuso della vittoria del suo Milan per 1-0 in casa dei lussemburghesi del Dudelange, al debutto in Europa League. "Mi aspettavo di portare i tre punti a casa, non è un caso se questa squadra è nei gironi di Europa League, non è qua per fortuna. Non ci deve essere nessun rammarico, l'importante era vincere perché non ci sono partite facili", ha detto l'allenatore rossonero, contento di Higuain: "Ha avuto qualche occasione in più, poteva fare 2 o 3 gol ma l'importante è arrivarci. Siamo tutti contenti quando si vince. Vorrei vederlo anche sul primo palo, mentre in questo momento sta andando a battezzare soprattutto l'area del dischetto e questo le altre squadre lo vedono".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400