Domenica 21 Ottobre 2018 | 06:24

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

 
UDINE
Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

 
ROMA
Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

 
TEL AVIV

Israele rinvia demolizione villaggio beduino

 
WASHINGTON

Trump, via gli Usa dall'accordo sui missili con Russia

 
ROMA

Calcio: Udinese-Napoli 0-3

 
ROMA
Barca: Messi ko, Inter e Real a rischio

Barca: Messi ko, Inter e Real a rischio

 
TORINO
Juventus: Allegri, serve più testa

Juventus: Allegri, serve più testa

 
BOLOGNA

Lucio Dalla: il Consiglio di Stato, via il vincolo alla...

 
ROMA

Festa Roma: Fahrenheit 11/9, Trump quasi un Hitler

 
ROMA

Festa Roma: Redford con la pistola nell'ultimo film

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

SAN GIOVANNI D'ASSO (SIENA)

Tre operai intossicati, non sono gravi

Probabilmente da monossido, ricoverati in osservazione a Siena

Tre operai intossicati, non sono gravi

SAN GIOVANNI D'ASSO (SIENA), 20 SET - Tre operai impegnati nella ristrutturazione di un fabbricato a Montalcino (Siena) in serata hanno accusato un malore causato forse dal monossido di carbonio scaturito da un utensile a scoppio usato proprio da loro. Subito soccorsi dal 118 gli operai sono stati trasportati all'ospedale le Scotte dove ora sono ricoverati in osservazione: secondo quanto appreso le loro condizioni non destano preoccupazione. Sul posto anche i vigili del fuoco, i carabinieri e il funzionario Asl della medicina del lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400