Lunedì 25 Marzo 2019 | 02:40

NEWS DALLA SEZIONE

POTENZA

Basilicata, Bardi: abbiamo scritto la storia

 
POTENZA
Basilicata, Bardi: scritta la storia

Basilicata, Bardi: scritta la storia

 
ROMA
Basilicata, proiezioni: Bardi al 42,2%

Basilicata, proiezioni: Bardi al 42,2%

 
ROMA

Basilicata, proiezioni: Bardi al 42,2%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in netto calo (-1,67%)

 
ROMA

++ Basilicata: definitivo dato affluenza, 53,58% ++

 
ROMA

++ Basilicata: definitivo dato affluenza, 53,58% ++

 
ROMA
Basilicata: affluenza definitiva,

Basilicata: affluenza definitiva,

 
POTENZA

Basilicata: chiusi i seggi, ora al via lo spoglio schede

 
POTENZA
Basilicata: chiusi seggi, al via spoglio

Basilicata: chiusi seggi, al via spoglio

 
ROMA

Trump esulta, 'totale assoluzione'

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

POZZUOLI (NAPOLI)

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica nel Napoletano

Alle 23:36 con ipocentro a soli 2 km di profondità. Nessun danno

POZZUOLI (NAPOLI), 19 SET - Due scosse di terremoto sono state avvertite dalla popolazione a Pozzuoli (Napoli) e nel circondario flegreo. La prima, accompagnata anche da un boato, alle 23:36 di ieri con magnitudo 2.5; la seconda qualche minuto dopo, di intensità inferiore. L'ipocentro è stato a soli 2 km di profondità, secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv); epicentro l'area tra la Solfatara e la zona Pisciarelli. Il terremoto è stato avvertito sia nella zona di Pozzuoli alta che sull'intero litorale flegreo dal quartiere di Bagnoli a Napoli fino ad Arco Felice e nell'entroterra fino a Quarto. Non si segnalano danni a persone e cose. I movimenti di questa notte fanno seguito alle scosse avvertite nella mattinata di venerdì scorso con epicentro sempre nei pressi della Solfatara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400