Mercoledì 05 Ottobre 2022 | 07:42

In Puglia e Basilicata

CATANIA

Giuffrida (Pd), a Messina casi asbestosi

Giuffrida (Pd), a Messina casi asbestosi

Europarlamentare, 6400 in case di fortuna. Intervenga l'Ue

18 Settembre 2018

CATANIA, 18 SET - Dal terremoto del 1908, il sistema delle baracche non è stato ancora del tutto smantellato a Messina e attualmente 6.400 persone vivono in strutture di fortuna, "senza fognature, circondati da rifiuti e sotto tetti d'amianto. La terribile novità è che ci sono malati di asbestosi", ha detto l'eurodeputata del Pd Michela Giuffrida che ha presentato una interrogazione urgente alla Commissione Ue chiedendo "eventuali interventi in via straordinaria, anche in considerazione della emergenza sanitaria che si è sviluppata". Giuffrida ha anche chiesto, assieme al gruppo consiliare del Pd di Messina, un intervento del commissario alla salute Vytenis Andriukaitis, "per verificare se vi siano le condizioni per un intervento urgente". La parlamentare nei giorni scorsi ha incontrato il sindaco Cateno De Luca, che con una ordinanza ha disposto lo sgombero di tutte le baracche: "Al momento però non ci sono alloggi popolari per tutti e per questo è necessario e non più differibile un tempestivo intervento".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725