Venerdì 16 Novembre 2018 | 06:40

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK

California, 63 i morti negli incendi

 
PADOVA

Università: studenti occupano scienze politiche a Padova

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura piatta (+0,01%) ß

 
TORINO

Morto Luigi Rossi di Montelera, dirigente e politico

 
TORINO
Morto Luigi Rossi di Montelera

Morto Luigi Rossi di Montelera

 
ROMA

Corea Nord: Kim a test nuova arma 'ad alta tecnologia'

 
ROMA
Wayne Rooney saluta nazionale inglese

Wayne Rooney saluta nazionale inglese

 
ROMA

Calcio: 15 anni e 53 reti, Rooney saluta nazionale inglese

 
ROMA
Garante,no padre-madra su carta identità

Garante,no padre-madra su carta identità

 
ROMA

Garante Privacy boccia 'padre-madre' su carta identità

 
ROMA

Calcio:Nations League, Croazia 'mondiale', Spagna al tappeto

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BOLOGNA

Turista muore a Rimini, bagnini assenti

Cgil,'Garantire servizio pubblico salvataggio oltre 9 settembre'

Turista muore a Rimini, bagnini assenti

BOLOGNA, 16 SET - Scoppia la polemica a Rimini dopo la morte in mare, venerdì pomeriggio, di un turista tedesco in vacanza nella località balneare: in spiaggia non c'erano bagnini perché il servizio dei marinai di salvamento, come da ordinanza balneare regionale, è terminato la domenica precedente, il 9 settembre. Sul caso, riportato dal Resto del Carlino, si scaglia la Cgil di Rimini che lo definisce un episodio "intollerabile". "Nel rimpallo di responsabilità tra chi poteva e chi doveva garantire l'ampliamento del periodo obbligatorio di salvataggio - spiega Mirco Botteghi, segretario generale Filcams Cgil Rimini -, da Rimini a Cattolica non si sta facendo tutto il possibile per tentare di salvare chi è in difficoltà o ha un malore mentre fa il bagno. Non è così ovunque - precisa il sindacalista -, da Bellaria-Igea Marina fino ad arrivare a Cervia, con modalità diverse, il servizio pubblico di salvataggio viene garantito oltre il 9 settembre".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400