Mercoledì 26 Settembre 2018 | 03:35

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

PIACENZA

Scuola scrive a genitori, stop cellulari

In tasca schermata, tenuta da studenti ma gestita da insegnanti

Scuola scrive a genitori, stop cellulari

PIACENZA, 15 SET - "Seppur consapevoli della grande utilità dei cellulari, crediamo che il loro utilizzo diventi sempre più una fonte di distrazione, di comportamenti asociali e di conflitto sia a scuola che a casa". La dirigenza del Liceo San Benedetto di Piacenza lo ha scritto in una lettera ai genitori degli studenti che, lunedì, primo giorno di scuola, troveranno una grande novità: l'istituto si doterà di un sistema per impedire agli studenti l'uso del cellulare a scuola, ricreazione compresa. E' la speciale tasca 'Yondr' che scherma i dispositivi: una volta chiusa dall'insegnante alla prima ora, potrà esser sbloccata solo dagli stessi docenti, che lo faranno al termine dell'ultima lezione, tramite un'apposita base. Gli studenti potranno tenere con sé lo smartphone, reso inefficace. "Siamo la prima scuola phone-free di Italia", dicono all'istituto. "Ricerche hanno dimostrato - prosegue la lettera - che la semplice presenza di cellulari nelle aule può avere un'influenza negativa sulla performance degli studenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Conte, la crescita ci spetta di diritto

Conte, la crescita ci spetta di diritto

 

Manovra: Conte, la crescita ci spetta di diritto

 

Calcio: ira Fiorentina, migliore Inter è stato Mazzoleni

 
Clacio: Antognoni contesta il rigore

Clacio: Antognoni contesta il rigore

 

Calcio: Antognoni, rigore? La palla non cambia traiettoria

 

Calcio: Spalletti "il rigore c'era, vittoria Inter meritata"

 

Calcio: Pioli "errore pagato caro, meritavamo esito diverso"

 
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS