Mercoledì 21 Novembre 2018 | 07:49

NEWS DALLA SEZIONE

NAIROBI

Kenya: polizia,rapita volontaria italiana di 23 anni

 
WASHINGTON

Schiaffo a Trump, giudice ordina rilascio 100 iracheni

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-1,35%)

 
WASHINGTON

Russiagate: consegnate risposte Trump a Mueller

 
ROMA
Al Brasile basta Richarlison, Camerun ko

Al Brasile basta Richarlison, Camerun ko

 
NEW YORK

Amazon:Bezos, assegno da 97,5 mln dlr per aiuti a senzatetto

 
ROMA
Verratti: La miglior Italia che ho visto

Verratti: La miglior Italia che ho visto

 
ROMA

Mancini: "Sofferenza gol, ma noi più avanti del previsto"

 
ROMA

Calcio: Italia-Usa 1-0

 
ROMA
Italia-Usa: tifoso invade il campo

Italia-Usa: tifoso invade il campo

 
ROMA
Tegole sul PSG, Neymar e Mbappé vanno ko

Tegole sul PSG, Neymar e Mbappé vanno ko

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BUSTO ARSIZIO (VARESE)

Ex direttore onlus accusato di furto

Centinaia di migliaia di euro sottratti ad assistenza spastici

Ex direttore onlus accusato di furto

BUSTO ARSIZIO (VARESE), 14 SET - L'ex direttore dell'Associazione Italiana Assistenza Spastici (Aias) di Busto Arsizio (Varese) è stato accusato di aver sottratto centinaia di migliaia di euro alla onlus da lui presieduta, a seguito di un'indagine della Guardia di Finzanza di Varese e coordinata dal pm Nadia Calcaterra della Procura di Busto Arsizio. Secondo quanto ricostruito dall'inchiesta, il manager avrebbe fatto transitare i soldi dalle casse della Onlus al suo conto personale, per tutta la durata della sua carica. A scoprire l'ammanco del denaro è stato un contabile, a gennaio, il quale ha fatto partire le indagini. Vistosi scoperto, il professionista avrebbe restituito il denaro alla Onlus, evitando il processo e guadagnandosi la messa in prova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400