Domenica 18 Novembre 2018 | 18:00

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Calcio:Inghilterra-Croazia 2-1,vicecampioni mondo in serie B

 
ROMA

Agli 'Oscar cinesi' irrompe appello per Taiwan indipendente

 
BRUXELLES

Brexit: ampio sostegno ambasciatori 27 a testo accordo

 
WASHINGTON

Khashoggi: Trump, non ho ascoltato l'audio

 
ROMA

Malta: media, scoperti mandanti dell'omicidio Galizia

 
ROMA

Pd: Minniti, mi candido ma mia famiglia ha resistenza

 
ROMA
Minniti, mi candido a segreteria

Minniti, mi candido a segreteria

 
ROMA
Minniti, nessun ticket con Bellanova

Minniti, nessun ticket con Bellanova

 
ROMA

Minniti, ticket con Bellanova? Non all'ordine del giorno

 
MILANO

Salvini, non ho niente da chiedere per Berlusconi

 
MILANO
Salvini, niente da chiedere per Cav

Salvini, niente da chiedere per Cav

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BUDAPEST

Orban, Parlamento e Commissione Ue hanno giorni contati

'Spero prossima Eurocamera non abbia maggioranza pro-migranti'

BUDAPEST, 14 SET - "I giorni di questo Parlamento e della Commissione sono ormai contati. Spero che nel Parlamento eletto in futuro non ci sia una maggioranza pro-migranti". E' quanto afferma il premier ungherese Viktor Orban, che confida in una vittoria elettorale della destra populista alle prossime elezioni europee nel maggio 2019. Orban ha parlato alla radio pubblica ungherese Mr, nel suo primo intervento pubblico dopo il voto all'Eurocamera che ha sancito l'apertura di un procedimento verso l'Ungheria per violazione dello stato di diritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400