Giovedì 15 Novembre 2018 | 19:28

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Anticorruzione: sì Commissione a norme riforma prescrizione

 
ROMA
Sì commissione a norme su prescrizione

Sì commissione a norme su prescrizione

 
TORINO

Juve: Allegri "stiamo bene ma ora 9 match difficili"

 
CASERTA
Uccide moglie e parente e tenta suicidio

Uccide moglie e parente e tenta suicidio

 
CASERTA

Uccide moglie e parente e tenta suicidio nel Casertano

 
ISCHIA

Dl Genova: condono Ischia, sindaco stima 1600-2000 casi

 
ISCHIA
Condono Ischia,si pensa a 1600-2000 casi

Condono Ischia,si pensa a 1600-2000 casi

 
MILANO

Il ristorante degli chef, la sfida di Rai2 a Masterchef

 
ROMA

Fontana, torna bonus bebè, +20% dal secondo figlio

 
ROMA
Roma, donazione per cure a Sean Cox

Roma, donazione per cure a Sean Cox

 
CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA)
Alterava graduatorie supplenze, sospeso

Alterava graduatorie supplenze, sospeso

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

TRIESTE

Conte, non possiamo accogliere tutti

Uscire da logica emergenziale che fa male a tutti

Conte, non possiamo accogliere tutti

TRIESTE, 14 SET - "Con l'accoglienza indiscriminata non possiamo risolvere il problema" dell'immigrazione, "perché noi possiamo assicurare il soccorso, ma non possiamo offrire l'accoglienza indiscriminata". Lo afferma il premier Giuseppe Conte, durante il 51/mo Incontro nazionale di Studi delle Acli. "Chi ha diritto deve poter processare domanda" di asilo - sottolinea - "ma in una prospettiva di gestione dei flussi, chi viene deve potersi integrare". "Bisogna uscire dalla logica emergenziale" e affrontare il tema "in modo strutturale, la logica emergenziale fa male a tutti", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400