Martedì 13 Novembre 2018 | 23:46

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO

Musica: Paolo Conte, 50 anni di Azzurro

 
ROMA
Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

 
POTENZA
Forzano posto di blocco, quattro in fuga

Forzano posto di blocco, quattro in fuga

 
ROMA
Serie A: panchine saltate salgono a 5

Serie A: panchine saltate salgono a 5

 
ROMA

Calcio: via Ventura e Velazquez, panchine saltate a quota 5

 
ROMA

Calcio: ufficiale, Solari tecnico Real Madrid fino al 2021

 
MILANO

Musica: Elisa apre Milano Music week

 
LONDRA

Brexit, c'è una bozza di accordo

 
ROMA

Coni:Malagò,ragionamenti con governo su riforma vanno avanti

 
FORLÌ
Tangenti per lavori metano, tre arresti

Tangenti per lavori metano, tre arresti

 
FOGGIA
Imprenditrice muore travolta da muletto

Imprenditrice muore travolta da muletto

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BOLOGNA

Aldrovandi: madre, taser? Federico morto per botte

Padre, pistolòa elettrica da usare su chi lo uccideva

BOLOGNA, 14 SET - "Federico è morto perché hanno continuato a pestarlo, schiacciarlo e a dargli calci nella testa quando era già stato immobilizzato e stava chiedendo aiuto. Mi dispiace che si possa giustificare uno strumento pericolosissimo come il taser con questo paragone che non ha senso". Così all'ANSA Patrizia Moretti, madre di Federico Aldrovandi, amareggiata per le parole dell'ex questore di Ferrara Antonio Sbordone che ha detto che se ci fosse stato il taser il ragazzo sarebbe ancora vivo. La donna contesta anche l'affermazione secondo cui i poliziotti, quella sera del 2005, dovettero usare i manganelli "per fermare un giovane agitatissimo di un metro e 90". "Federico era alto un metro e 75 e pesava 60 chili - ricorda -, evidentemente l'ex questore di Ferrara non si è informato bene, poteva almeno leggere le carte". Su Facebook il padre di Federico, Lino Aldrovandi, posta una sua intervista a Repubblica: "Il taser non sarebbe stato da usare su Federico, ma su chi lo stava uccidendo 'senza una ragione'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400