Sabato 19 Gennaio 2019 | 13:03

NEWS DALLA SEZIONE

PADOVA

Burkina: Tacchetto, mio figlio probabilmente rapito

 
VARSAVIA

Polonia: cordoglio del Papa ai funerali del sindaco ucciso

 
PIACENZA
Iscrisse moglie su chat erotica,condanna

Iscrisse moglie su chat erotica,condanna

 
PIACENZA

Stalking: iscrisse la moglie a chat erotica, condannato

 
CASTRIGNANO DEL CAPO (LECCE)

Detersivo al posto dell'acqua, asportato stomaco a 28enne

 
CASTRIGNANO DEL CAPO (LECCE)
Beve detersivo al bar, asportato stomaco

Beve detersivo al bar, asportato stomaco

 
URBINO
Cardiologo arrestato respinge accuse

Cardiologo arrestato respinge accuse

 
ROMA

Burkina: media, si dimettono premier e governo

 
PARIGI

Gilet gialli: al via decimo sabato di proteste

 
ROMA

Sondaggio, Labour perderebbe voti se fermasse la Brexit

 
VARSAVIA

Polonia: imponenti funerali a Danzica per sindaco ucciso

 

CITTA' DEL VATICANO

Migranti: Papa, non possiamo chiudere occhi su cause

Per rifugiati Siria e Iraq occorre 'rientro sicuro loro case'

CITTA' DEL VATICANO, 14 SET - "Non possiamo chiudere gli occhi sulle cause che hanno costretto milioni di persone a lasciare, con dolore, la propria terra. Nello stesso tempo incoraggio tutti gli attori coinvolti e la Comunità internazionale a un rinnovato impegno in favore del rientro sicuro degli sfollati alle loro case. Assicurare loro protezione e futuro è un dovere di civiltà". Lo ha detto il Papa nell'udienza agli Organismi caritativi cattolici operanti in Iraq, in Siria e nei Paesi limitrofi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400