Giovedì 15 Novembre 2018 | 20:11

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Candreva, imparare da errori di Bergamo

Candreva, imparare da errori di Bergamo

 
LONDRA

May tira diritto, la mia linea sulla Brexit è giusta

 
COMO
Como, protesta no vax contro i medici

Como, protesta no vax contro i medici

 
ROMA

Anticorruzione: sì Commissione a norme riforma prescrizione

 
ROMA
Sì commissione a norme su prescrizione

Sì commissione a norme su prescrizione

 
TORINO

Juve: Allegri "stiamo bene ma ora 9 match difficili"

 
CASERTA
Uccide moglie e parente e tenta suicidio

Uccide moglie e parente e tenta suicidio

 
CASERTA

Uccide moglie e parente e tenta suicidio nel Casertano

 
ISCHIA

Dl Genova: condono Ischia, sindaco stima 1600-2000 casi

 
ISCHIA
Condono Ischia,si pensa a 1600-2000 casi

Condono Ischia,si pensa a 1600-2000 casi

 
MILANO

Il ristorante degli chef, la sfida di Rai2 a Masterchef

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

GENOVA

Crollo ponte: al via gli interrogatori degli indagati

In procura Antonio Brencich. Bonaccorso non risponde a pm

GENOVA, 14 SET - Hanno preso il via in procura, a Genova, i primi interrogatori degli indagati per il crollo del ponte Morandi. Davanti ai magistrati si sono presentati Salvatore Bonaccorso, uno degli ingegneri del provveditorato relatori del parere sul progetto di retrofitting strutturale del viadotto, è arrivato in procura con il suo avvocato Giovanni Ricco. Interrogatorio anche per Antonio Brencich, membro del comitato tecnico che approvò il progetto di retrofitting (i lavori di rinforzo delle pile 9 e 10) ed ex membro della commissione ministeriale d'indagine. Brencich è entrato nella stanza del pm Walter Cotugno, mentre Bonaccorso viene sentito dal pm Massimo Terrile. Quest'ultimo indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere. "Nell'avviso a comparire - ha detto il suo legale, l'avvocato Giovanni Ricco - non ci è stata data una indicazione sommaria di cosa ci viene contestato. Tra una settimana ci faremo interrogare di nuovo quando vedremo un po' di atti".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400