Mercoledì 14 Novembre 2018 | 09:41

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
Ordigno bellico, evacuazione per 7.000

Ordigno bellico, evacuazione per 7.000

 
CATANZARO
Auto sbanda, due morti nel catanzarese

Auto sbanda, due morti nel catanzarese

 
ROMA

Controllo mafie su mercato scommesse on line, arresti

 
ROMA
Mafie su scommesse online, arresti

Mafie su scommesse online, arresti

 
ROMA

California, salgono a 48 le vittime degli incendi

 
ROMA

Tria invia a Ue lettera su manovra e debito

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura poco variata (+0,16%)

 
MILANO

Musica: Paolo Conte, 50 anni di Azzurro

 
ROMA
Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

 
POTENZA
Forzano posto di blocco, quattro in fuga

Forzano posto di blocco, quattro in fuga

 
ROMA
Serie A: panchine saltate salgono a 5

Serie A: panchine saltate salgono a 5

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

TRENTO

Forze ordine vendevano dati a privati

Inchiesta Procura Trento su episodi a Roma, Foggia e Bolzano

Forze ordine vendevano dati a privati

TRENTO, 14 SET - Sfruttando illecitamente le loro credenziali per l'accesso al portale interforze del sistema di indagine, rivelavano notizie sensibili a investigatori privati di due agenzie, che le utilizzavano per finalità unicamente riservate alla propria professione. L'inchiesta, denominata 'Basil' e coordinata dal pubblico ministero Maria Colpani di Trento, ha permesso di individuare e interrompere una serie di accessi abusivi ai sistemi informatici in dotazione esclusiva a polizia, carabinieri e guardia di finanza, come ad esempio il Sid, compiuti da 7 appartenenti alle forze dell'ordine orbitanti nelle province di Roma, Foggia e Bolzano. L'indagine, condotta dai carabinieri del nucleo investigativo di Trento, ha portato a 9 arresti e 7 denunce di persone legate a una rete di investigatori privati, uno ex appartenente alle forze dell'ordine, e agenti in servizio, che collaboravano tra loro in modo illecito, secondo le accuse, scambiando informazioni riservate e coperte dalla privacy in cambio di denaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400