Sabato 17 Novembre 2018 | 06:28

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON

Khashoggi: ambasciatore saudita in Usa nega telefonata

 
WASHINGTON

Khashoggi, per Cia il mandante è il principe Bin Salman

 
ROMA
Nations League: Francia ko in Olanda

Nations League: Francia ko in Olanda

 
ROMA

Nations League: Francia ko in Olanda, Germania in B

 
MILANO
Scala: un po' Rossini in Attila verdiano

Scala: un po' Rossini in Attila verdiano

 
BOLZANO
Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

 
BOLZANO

Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

 
CATANIA
Nubifragio nel Catanese,vento e grandine

Nubifragio nel Catanese,vento e grandine

 
CAGLIARI
Naufragio migranti in Sardegna, un morto

Naufragio migranti in Sardegna, un morto

 
CAGLIARI

Naufragio migranti in Sardegna, un morto e nove dispersi

 
ROMA

Musica: Salmo asso pigliatutto conquista tutte le top ten

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BELGRADO

Ministro serbo rassicura tifosi Napoli

Udovicic "per incontro Stella Rossa tutto avverrà pacificamente"

Ministro serbo rassicura tifosi Napoli

BELGRADO, 14 SET - Il ministro serbo per la gioventù e sport Vanja Udovicic, in vista dell'incontro di Champions League fra Stella Rossa e Napoli il 18 settembre a Belgrado, ha dato assicurazioni in fatto di sicurezza per i tifosi napoletani che dovessero giungere nella capitale serba. Riferendosi a notizie apparse sulla stampa partenopea, che teme possibili incidenti definendo i tifosi della Stella Rossa tra i più violenti d'Europa, legati in passato al mitico 'Arkan', il ministro ha detto che i sostenitori del Napoli troveranno a Belgrado una accoglienza ospitale ed esemplare, e che non vi sarà alcun incidente. "Arkan e le sue milizie sono cose del passato. Chi verrà a Belgrado sarà accolto amichevolmente. Vogliamo inviare alla Uefa e all'intera Europa un messaggio di sportività. Sono sicuro che tutto si svolgerà in modo pacifico e in piena sicurezza", ha detto Udovicic, in passato campione di pallanuoto che ha giocato a Napoli nel Posillipo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400