Domenica 18 Novembre 2018 | 17:59

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Calcio:Inghilterra-Croazia 2-1,vicecampioni mondo in serie B

 
ROMA

Agli 'Oscar cinesi' irrompe appello per Taiwan indipendente

 
BRUXELLES

Brexit: ampio sostegno ambasciatori 27 a testo accordo

 
WASHINGTON

Khashoggi: Trump, non ho ascoltato l'audio

 
ROMA

Malta: media, scoperti mandanti dell'omicidio Galizia

 
ROMA

Pd: Minniti, mi candido ma mia famiglia ha resistenza

 
ROMA
Minniti, mi candido a segreteria

Minniti, mi candido a segreteria

 
ROMA
Minniti, nessun ticket con Bellanova

Minniti, nessun ticket con Bellanova

 
ROMA

Minniti, ticket con Bellanova? Non all'ordine del giorno

 
MILANO

Salvini, non ho niente da chiedere per Berlusconi

 
MILANO
Salvini, niente da chiedere per Cav

Salvini, niente da chiedere per Cav

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BOLZANO

Scuola: homeschooling, la campanella suona a casa

In Alto Adige un centinaio di bambini viene istruito da genitori

BOLZANO, 14 SET - In Alto Adige un centinaio di bambini non va a scuola, ma viene istruito a casa. L'educazione parentale, conosciuta anche come homeschooling, è in crescita nel mondo di lingua tedesca, soprattutto nelle zone rurali. Ogni bambino ha una scuola di riferimento e l'andamento didattico viene verificato regolarmente. Nei centri urbani esiste invece una più ampia scelta di modelli scolastici alternativi. "Nostro figlio Sebastian per un anno e mezzo è andato a scuola, ma era sempre molto stressato e si isolava sempre di più", raccontano i genitori, Magdalena e Sigmund. La coppia vive con i quattro figli in val Sarentino, a 1.700 metri di quota. Sebastian, che tra pochi giorni compie 8 anni, è il più grande. Ha una grande passione per la tecnica e il bricolage. Viene istruito da sua madre, un'assistente d'asilo in maternità, mentre Fritz, il secondogenito, è a scuola. "Da quando sta a casa Sebastian è cambiato in meglio. E' un ragazzo aperto che incontra volentieri gli amici", raccontano i genitori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400