Sabato 23 Febbraio 2019 | 16:27

NEWS DALLA SEZIONE

GROSSETO
Vento abbatte decine alberi sull'Amiata

Vento abbatte decine alberi sull'Amiata

 
VIESTE (FOGGIA)
Maltempo:crolla impalcatura nel Foggiano

Maltempo:crolla impalcatura nel Foggiano

 
ROMA
Rakitic: via dal Barca a fine stagione

Rakitic: via dal Barca a fine stagione

 
BOLOGNA
Sinisa, Juve è battibile,Bologna provaci

Sinisa, Juve è battibile,Bologna provaci

 
FIRENZE
Senza soldi affitto, si fa arrestare

Senza soldi affitto, si fa arrestare

 
TEL AVIV

Musica: il sound di Baghdad che piace in Israele

 
Roma

Il genio di Inge Morath, fotografie e verità interiore

 
MADRID

Arriva Blue Jeans, fenomeno della letteratura crossover

 
GENOVA
Giampaolo, con Cagliari in ballo Europa

Giampaolo, con Cagliari in ballo Europa

 
MILANO
Editore Peruzzo vince Master 85 marcia

Editore Peruzzo vince Master 85 marcia

 
CAGLIARI
Cagliari in emergenza contro la Samp

Cagliari in emergenza contro la Samp

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'Incidente
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
BariNel Barese
Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

 
FoggiaMaltempo
Vieste, crolla impalcatura in pieno centro: nessun ferito

Vieste, crolla impalcatura in pieno centro: nessun ferito

 
PotenzaMaltempo
Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

BARI

'Salvini non fomenti lotta tra poveri'

Appello sacerdote del rione Libertà dove vivono molti migranti

'Salvini non fomenti lotta tra poveri'

BARI, 12 SET - "La visita del ministro ci fa piacere, ma non diventi un modo per aizzare i venti della lotta tra poveri. Chiederei al ministro di non fomentare una conflittualità maggiore, ma di farsi garante del bene comune, di facilitare percorsi che possono migliorare la qualità della vita di questo quartiere". Così don Francesco Preite, responsabile dell'Oratorio del Redentore, nel quartiere Libertà di Bari, alla vigilia della visita a Bari del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Domani mattina il ministro, prima di andare in Fiera del Levante, farà una breve visita proprio nel quartiere Libertà, dove nei mesi scorsi il movimento politico 'Riprendiamoci il futuro' ha avviato una raccolta firme contro i migrati. "Il ministro Salvini - ha detto don Francesco - venga ad ascoltare le reali esigenze del territorio, che sono quelle di chi ha a cuore il benessere del quartiere, incentivando i percorsi di istruzione e formazione professionale, le politiche attive del lavoro per i giovani, la lotta alla criminalità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400