Giovedì 15 Novembre 2018 | 22:45

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
Intervengono per furto, feriti 2 agenti

Intervengono per furto, feriti 2 agenti

 
FIRENZE
Teatro Maggio,lo Stabat Mater di Piovani

Teatro Maggio,lo Stabat Mater di Piovani

 
ROMA

Magherini: Cassazione assolve i tre carabinieri

 
ROMA
Magherini: Cassazione assolve i tre Cc

Magherini: Cassazione assolve i tre Cc

 
ROMA

Brexit: Corbyn, senza elezioni sì a secondo referendum

 
ROMA

Siria: ong, 18 civili morti in raid Usa su Isis

 
WASHINGTON

Khashoggi: sanzioni Usa contro 17 dirigenti Riad coinvolti

 
MILANO
Candreva, imparare da errori di Bergamo

Candreva, imparare da errori di Bergamo

 
LONDRA

May tira diritto, la mia linea sulla Brexit è giusta

 
COMO
Como, protesta no vax contro i medici

Como, protesta no vax contro i medici

 
ROMA
Sì commissione a norme su prescrizione

Sì commissione a norme su prescrizione

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

MILANO

Biglia, riportiamo il Milan dove merita

Obiettivo quarto posto ma dobbiamo alzare l'asticella

Biglia, riportiamo il Milan dove merita

MILANO, 12 SET - "Il nostro obiettivo è riportare il Milan dove merita ed entrare tra le prime quattro, tornando in Champions. Ma dobbiamo alzare l'asticella per dare ai tifosi la felicità che meritano". Il centrocampista del Milan Lucas Biglia ha fissato così gli obiettivi della squadra rossonera, a margine dell'inaugurazione del ristorante Casa Milan Bistrot Fourghetti, dove erano presenti anche Gattuso, Reina, Borini e Bakayoko. "La squadra sta giocando bene, ma dobbiamo migliorare sotto diversi aspetti. Siamo una squadra giovane ma c'è entusiasmo e tanti giocatori di qualità". "Insostituibile? Non lo so, ma devo ringraziare Gattuso e lo staff per il sostegno, vengo da mesi duri anche per l'infortunio - ha proseguito Biglia -. Devo ancora crescere, mi mancano partite e ritmo". Chiusura dedicata a Higuain e alla sfida con il Cagliari: "Milan degli argentini? No, è il Milan di Gattuso. Gonzalo è felice, speriamo si sblocchi presto. La testa di tutti è al Cagliari, è una squadra tosta, troveremo difficoltà", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400