Sabato 23 Febbraio 2019 | 03:19

NEWS DALLA SEZIONE

CARACAS

Guaidò: grazie ai militari sono in Colombia

 
CARACAS

Venezuela, governo nega responsabilità uccisione indigeni

 
PARIGI

Gilet gialli: oggi 15/o atto, Parigi sempre in prima linea

 

Algeria: manifestazioni contro Bouteflika

 
CARACAS

Venezuela: aiuti, scontri su frontiera con Brasile

 
BOGOTA'

Guaidò compare a sorpresa al concerto per gli aiuti

 
CARACAS

Venezuela: sono due gli indigeni uccisi da militari

 
BOGOTA'

Venezuela, migliaia al concerto di Cucuta

 
MILANO
Iachini deluso "dopo buon primo tempo"

Iachini deluso "dopo buon primo tempo"

 
MILANO
Gattuso, tre punti non scontati

Gattuso, tre punti non scontati

 
ROMA
Serie A: Milan-Empoli 3-0

Serie A: Milan-Empoli 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

PADOVA

Vaccini: Zaia, soluzione è il dialogo

Purtroppo fondamentalisti non li convinci introducendo l'obbligo

Vaccini: Zaia, soluzione è il dialogo

PADOVA, 12 SET - "Se con l'obbligo vaccinale vedi che non aumentano le performance vaccinali, forse bisogna capire che la questione non è spingere e obbligare, ma dialogare". Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, a margine della presentazione in ospedale a Padova di una nuova tecnologia robotica applicata alla sanità. "Confermo che noi applichiamo la legge - ha aggiunto - e confermo la mia posizione, cioè che la vera soluzione è il dialogo coi genitori". "Vorrei ricordare - ha proseguito - che l'obbligo vaccinale in Italia c'è da sempre tranne che in Veneto, e che la Lorenzin ha introdotto la coercizione e le multe, non l'obbligo". Per Zaia la strada da seguire sui vaccini è quella tracciata dal Veneto: "Purtroppo - ha concluso - se c'è un fondamentalista che fa il no vax e lo fa fino in fondo, non lo convinci certo a vaccinare introducendo l'obbligo. L'effetto Lorenzin è stata l'aggregazione di quell'area grigia che era disponibile a dialogare. Il tema del dialogo dovrebbe quindi essere quello vincente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400