Sabato 19 Gennaio 2019 | 21:23

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 
ROMA

Alitalia: Di Maio, stiamo lavorando sul piano industriale

 
MILANO
Carica dei bimbi, invadono San Siro

Carica dei bimbi, invadono San Siro

 
ROMA

Tim: rimane dominante anche con scorporo rete

 
ROMA
Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

 
ROMA
Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

 
ROMA
Serie B: classifica

Serie B: classifica

 
ROMA
Serie A: Udinese-Parma 1-2

Serie A: Udinese-Parma 1-2

 
WASHINGTON

Axios, Trump offrirà legge su dreamer in cambio muro

 
JOHANNESBURG 19 GEN

Somalia:raid aereo Usa,52 estremisti al Shabaab uccisi

 
ROMA

Spagna: bambino nel pozzo, si scavano i tunnel

 

ROMA

Argentina: Scaloni su Dybala,un fenomeno

Lo juventino: "Non ho alcun problema con lo staff tecnico"

Argentina: Scaloni su Dybala,un fenomeno

ROMA, 12 SET - "Davvero pensate che io abbia problemi con Dybala? Paulo, vieni qui: sei un fenomemo". Con questo siparietto, davanti alle telecamere di Tyc Sport, il nuovo ct dell'Argentina, Lionel Scaloni ha chiuso il caso Dybala, dopo il messaggio del fratello dell'attaccante della Juve che, su Twitter, a poche ore dall'amichevole contro la Colombia, aveva contestato l'esclusione del fratello dall'undici titolare ("non guadagnano soldi con te, e allora non giocherai..."). "Nessun problema con Scaloni - aveva precisato lo stesso Dybala, prima del match -. I tuoi familiari vorrebbero sempre che giocassi, poi magari sale la temperatura e certe frasi scappano... Ma io ho un ottimo rapporto con Scaloni e tutto lo staff tecnico della Nazionale". Dybala, nell'amichevole con la Colombia finita 0-0, e' entrato nel secondo tempo, giocando poco più di mezz'ora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400