Sabato 23 Febbraio 2019 | 17:02

NEWS DALLA SEZIONE

MAIDUGURI (NIGERIA)

Nigeria: polizia, attacco Boko Haram a Maiduguri

 
BOLZANO
Esercito: campionati Casta, oro Piemonte

Esercito: campionati Casta, oro Piemonte

 
ROMA

Guaidò, 'chi non fa passare gli aiuti è un traditore'

 
ROMA
Parco Colosseo chiuso per forte vento

Parco Colosseo chiuso per forte vento

 
ROMA

Parco archeologico del Colosseo chiuso per forte vento

 
GENOVA
Genitori Renzi, Procura chiede atti Fire

Genitori Renzi, Procura chiede atti Fire

 
GENOVA

Genitori Renzi: Procura Genova chiede atti a Firenze

 
GROSSETO
Vento abbatte decine alberi sull'Amiata

Vento abbatte decine alberi sull'Amiata

 
VIESTE (FOGGIA)
Maltempo:crolla impalcatura nel Foggiano

Maltempo:crolla impalcatura nel Foggiano

 
ROMA
Rakitic: via dal Barca a fine stagione

Rakitic: via dal Barca a fine stagione

 
BOLOGNA
Sinisa, Juve è battibile,Bologna provaci

Sinisa, Juve è battibile,Bologna provaci

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
BariNel Barese
Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

PRAGA

Esonerato ct Repubblica Ceca, Jarolim

Fatale la sconfitta in casa contro l'Ucraina in Nations League

Esonerato ct Repubblica Ceca, Jarolim

PRAGA, 11 SET - Il ct della Rep.Ceca, Karel Jarolim, è stato esonerato dalla federazione dopo la brutta sconfitta per 5-1 in Russia in amichevole. Jarolim era alla guida della nazionale dal 2016 dopo l'eliminazione dalla fase finale dell'Europeo in Francia. "La situazione è insostenibile e abbiamo dovuto agire immediatamente", ha spiegato il presidente della federcalcio ceca, Martin Malik. Non è stato ancora deciso il nome del successore. Con Jarolim in panchina, la nazionale non era riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo in Russia e nella prima partita di Nations League la nazionale è stata battuta 2-1 in casa dall'Ucraina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400